Categoria Universo

Collana Nebulosa. Nebulose della nostra galassia
Universo

Collana Nebulosa. Nebulose della nostra galassia

Nel novembre 2010, uno studio sulla Via Lattea condotto dagli osservatori dell'Istituto di Astrofisica delle Isole Canarie (IAC) ha permesso di scoprire la nebulosa del Collare. Ha ricevuto questo nome per la sua somiglianza con una collana di diamanti, che in realtà è denso e lucido nodi di gas. La nebulosa della Collana era formata con i resti di una stella simile al Sole, e che sono attualmente quelli che formano un anello di brillanti che misura più di 19.

Per Saperne Di Più
Universo

Come si è formato l'Universo?

Come si è formato l'Universo? Edwin Hubble ha scoperto che l'Universo si espande. La teoria della relatività generale di Albert Einstein aveva già previsto. Cosa c'era prima dell'Universo? La domanda è del tutto errata se ammettiamo che anche il tempo ha iniziato a contare sull'universo. Se non c'era tempo, non c'era "prima".
Per Saperne Di Più
Universo

Cos'è una nebulosa oscura?

Cos'è una nebulosa oscura? Nelle zone fredde del Cosmo, dove il gas e la polvere interstellare sono molto abbondanti, di solito accade che il materiale sia concentrato e formi enormi nuvole ghiacciate. Le nebulose oscure, chiamate anche nebulose ad assorbimento, sono composte principalmente da idrogeno, che è il carburante delle stelle.
Per Saperne Di Più
Universo

Le nebulose

Nebulose Le nebulose sono strutture di gas interstellare e polvere. A seconda che siano più o meno densi, sono visibili o meno dalla Terra. Come parte delle galassie, le nebulose possono essere trovate ovunque nello spazio interstellare. Uno dei più famosi è la Nebulosa della testa di cavallo, a Orione.
Per Saperne Di Più
Universo

Classi di galassie

Classi di galassie Quando si usano potenti telescopi, nella maggior parte delle galassie viene rilevata solo la luce mista di tutte le stelle; tuttavia, il più vicino mostra le singole stelle. Le galassie hanno una grande varietà di forme. Nel 1930 Edwin Hubble classificò le galassie in ellittiche, a spirale e irregolari.
Per Saperne Di Più
Universo

Evoluzione delle stelle

Evoluzione delle stelle Le stelle si evolvono nel corso di milioni di anni. In realtà, non smettono mai di evolversi e cambiare, dalla nascita alla morte. Nascono quando una grande quantità di materia si accumula in un posto nello spazio. Il materiale viene compresso e riscaldato fino all'inizio di una reazione nucleare, che consuma la materia, convertendola in energia.
Per Saperne Di Più
Universo

Quasar

Quasar I quasar sono oggetti distanti che emettono grandi quantità di energia, con radiazioni simili a quelle delle stelle. I quasar sono centinaia di miliardi di volte più luminosi delle stelle. Forse, sono buchi neri che emettono radiazioni intense quando catturano stelle o gas interstellare.
Per Saperne Di Più
Universo

Novas e supernovae

Novas e supernovas Novas e supernovas sono stelle che esplodono rilasciando parte del loro materiale nello spazio. Per un tempo variabile, la sua luminosità aumenta notevolmente. Sembra che sia nata una nuova stella. Una nova è una stella che aumenta notevolmente la sua luminosità all'improvviso e poi impallidisce lentamente, ma può continuare a esistere per qualche tempo.
Per Saperne Di Più
Universo

Forma dell'Universo

Forma dell'Universo La forma dell'Universo in cui abitiamo è una questione molto importante per la Cosmologia. Il destino finale dell'Universo stesso dipende dalla forma che ha. Tuttavia, anche oggi la forma dell'Universo è impossibile da scoprire. La forma dell'Universo dipende dalla sua densità, cioè dalla quantità di massa ed energia che possiede.
Per Saperne Di Più
Universo

Classificazione a stelle

Classificazione delle stelle Lo studio fotografico degli spettri delle stelle fu iniziato nel 1885 dall'astronomo Edward Pickering presso l'osservatorio dell'Harvard College e concluso dalla sua collega Annie J. Cannon. Questa indagine ha portato alla scoperta che gli spettri delle stelle sono disposti in una sequenza continua, in base all'intensità di determinate linee di assorbimento.
Per Saperne Di Più
Universo

L'espansione dell'Universo

L'espansione dell'Universo La scoperta dell'espansione dell'Universo inizia nel 1912, con le opere dell'astronomo americano Vesto M. Slipher. Mentre studiava gli spettri delle galassie, osservò che, tranne in quelle più vicine, le linee dello spettro si spostavano verso il rosso. Ciò significa che la maggior parte delle galassie si allontana dalla Via Lattea poiché, correggendo questo effetto negli spettri delle galassie, viene mostrato che le stelle che le integrano sono composte da elementi chimici noti.
Per Saperne Di Più
Universo

Ammassi stellari

Cluster di stelle Le stelle non appaiono in modo isolato, ma formano gruppi che chiamiamo "cluster". Un gruppo di stelle, è un gruppo di stelle correlate che sono tenute insieme dall'effetto della gravitazione. Gli ammassi stellari sono classificati in due gruppi: ammassi aperti, che non hanno una forma definita, e ammassi globulari, che sono sferici o quasi sferici.
Per Saperne Di Più
Universo

Forze e movimenti

Forze e movimenti La gravità è la forza di attrazione tra gli oggetti. Nell'universo tutta la materia si muove a causa sua e di altre forze. La gravità dipende dalla massa degli oggetti e dalla distanza che li separa. Più massa hanno e più sono vicine, maggiore è la forza. Quando il doppio viene separato, la forza viene ridotta a un quarto.
Per Saperne Di Più
Universo

Formazione stellare Le stelle

La nascita e l'evoluzione delle stelle dipende dalla loro massa. Sono formati da una nebulosa composta da particelle di polvere e idrogeno gassoso. La gravità lega questo materiale in globuli, i cui centri vengono riscaldati fino a quando l'idrogeno inizia a diventare elio dalle reazioni nucleari.
Per Saperne Di Più
Universo

Red Supergiant Le stelle

Il telescopio spaziale Hubble ha ottenuto queste immagini dell'alone espansivo di luce che circonda la stella V838 Monocerotis, un supergigante rosso piuttosto insolito. Sono circa 20.000 anni luce di distanza, verso la costellazione di Monoceros (l'unicorno). In piena esplosione ha superato 600.000 volte la luminosità del nostro Sole.
Per Saperne Di Più
Universo

Supernova 1987 A. Le stelle

La supernova è un evento raro. In ogni galassia di solito esplodono ogni 200 anni. In queste esplosioni, la maggior parte della massa della stella originale viene rilasciata ad alta velocità. Per alcuni giorni, la supernova irradia la stessa energia di tutta la sua vita, arrivando a brillare più dell'insieme di stelle che risiede nella sua galassia.
Per Saperne Di Più
Universo

Cumulus NGC 6397. Le stelle

Il nucleo del cluster globulare NGC 6397 sembra un baule pieno di gioielli scintillanti. Si trova a 8.200 anni luce verso la costellazione meridionale dell'Ara ed è tra i più vicini al Sistema Solare. Le stelle sono qui molto vicine tra loro, con uno spazio tra loro di alcune settimane luce, mentre quattro anni luce ci separano dalla stella più vicina al Sole, Alpha Centauri.
Per Saperne Di Più
Universo

Supernova M1. Le stelle

La supernova è un evento raro. In ogni galassia di solito esplodono ogni 200 anni. In queste esplosioni, la maggior parte della massa della stella originale viene rilasciata ad alta velocità. Per alcuni giorni, la supernova irradia la stessa energia di tutta la sua vita, arrivando a brillare più dell'insieme di stelle che risiede nella sua galassia.
Per Saperne Di Più
Universo

Nano bianco Le stelle

Come se fosse una farfalla, questa stella nana bianca inizia la sua vita avvolgendosi in un bozzolo. Tuttavia, in questa analogia, la stella sarebbe piuttosto il bruco e il bozzolo di gas espulse il palcoscenico davvero suggestivo e bello. La nebulosa planetaria NGC 2440 contiene una delle nane bianche più calde conosciute.
Per Saperne Di Più
Universo

Le stelle

Le stelle In questa prima galleria viene presentata una raccolta di fotografie di stelle. Supernove, supergiganti, nani, giovani, vecchi, persino un ammasso di stelle. Ci sono anche un paio di foto sulle aree dello spazio in cui si formano le stelle e un campione dei protopianeti Formazione stellare Supernova 1987 A Giovani stelle Resti della supernova rossa supergigante Disegno Supernova gigante rossa M1 Il grande Betelgeuse Orione: giovane stella Protopianeti Cumulus NGC 6397 Nano bianco Stelle più grandi Vega Stella Stella Antares Cassiopea Una stella Foto nell'universo Ricerca personalizzata
Per Saperne Di Più
Universo

Protopianeti. Le stelle

Un gran numero di stelle non sono solitarie, ma appartengono a sistemi formati da due o più stelle, in cui la formazione di pianeti può essere difficile a causa dell'assenza di orbite stabili: i protopianeti sarebbero trascinati in entrambe le direzioni da le influenze gravitazionali delle diverse stelle.
Per Saperne Di Più