Categoria Foto del sole

La cometa McNaught. Supporti e aquiloni
Foto del sole

La cometa McNaught. Supporti e aquiloni

La cometa McNaught è stata scoperta nel 2006 dall'astronomo Robert McNaught in un osservatorio australiano. Questa grande cometa ha raggiunto il punto più vicino al sole il 12 gennaio 2007, a 25,6 milioni di chilometri dalla stella solare. Il 14 gennaio raggiunse il suo punto più luminoso e i luoghi in cui poteva essere visto meglio erano nell'emisfero meridionale.

Per Saperne Di Più
Foto del sole

Anelli di Saturno. Asteroidi, Giove e Saturno

Otto mesi prima del suo arrivo a Saturno, la sonda Cassini ottenne questa immagine del pianeta degli anelli, in modo più dettagliato di quella presa quasi un anno fa. L'immagine è stata realizzata da diverse esposizioni ottenute dalla telecamera a campo stretto Cassini il 9 novembre 2003. Nella foto sono visibili alcuni dettagli del sistema ad anello: strutture nell'anello B, la centrale e il più luminoso dei tre.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Superficie del sole. Il sole, mercurio e Venere

Nella zona più esterna del Sole c'è un'area che potrebbe essere considerata come la sua superficie. Non ha un limite ben definito ed è formato da una regione spessa centinaia di chilometri, chiamata fotosfera. Nell'immagine possiamo contemplare quest'area della superficie solare. La fotosfera è l'ultimo strato della stella, quello che vediamo quando guardiamo il sole.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Acqua su Marte La Terra, la Luna e Marte

La sonda europea Mars Express ha inviato questa foto per dimostrare l'esistenza dell'acqua su Marte. Da quando abbiamo iniziato a studiare da vicino, nell'ultimo quarto del ventesimo secolo, Marte è presentato come un pianeta ancora attivo, in cui, se non c'è acqua allo stato liquido, ci sono, tuttavia, alcuni segni: ha i letti dei fiumi secco e, secondo l'ipotesi di alcuni studiosi, in alcune parti della superficie del pianeta potrebbe esserci uno strato di acqua ghiacciata simile a quello trovato sulla Terra, nelle regioni polari.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Foto del sistema solare

Foto del sistema solare 176 Foto del sistema solare spiegate. Le prime quattro gallerie fotografiche sono organizzate dal Sole all'esterno del Sistema Solare, cercando di offrire una visione descrittiva e realistica dei corpi oggetto di studio. Dalla quinta galleria si mescolano foto e disegni del Sistema Solare che aiutano a comprendere l'interno dei pianeti e altri concetti, come le comete.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Superficie terrestre. La Terra, la Luna e Marte

Foto dallo spazio della punta meridionale della Groenlandia, l'isola più grande del pianeta Terra. Il colore scuro dello spazio contrasta notevolmente con il candore delle nuvole, del ghiaccio e della neve. L'unico vero colore è l'azzurro dell'Oceano Atlantico e il Mar di Labrador. La mancanza di nuvole lungo la zona costiera meridionale sottolinea i fiordi lungo la costa.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Anelli di Urano Urano, Nettuno e Plutone

Questa foto degli anelli di Urano è stata generata usando immagini scattate da Voyager 2. Questa immagine è stata scattata con luce diretta diffusa e mostra bande di polvere che non possono essere viste in nessun'altra immagine. Il vero colore degli anelli è un grigio neutro e sono scuri come il carbone. I primi nove anelli di Urano furono scoperti nel 1977.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Stazioni su Saturno. Asteroidi, Giove e Saturno

Queste immagini del telescopio spaziale Hubble, catturate dal 1996 al 2000, mostrano il bilanciamento degli anelli di Saturno, da subito dopo essere stato cantato, a quasi il massimo, cambiando dall'autunno all'inverno nel suo emisfero settentrionale. L'equatore di Saturno è inclinato rispetto alla sua orbita di circa 27 gradi, più dell'inclinazione di 23 gradi della Terra.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Urano, Nettuno e Plutone

Urano, Nettuno e Plutone I pianeti più lontani e più freddi del Sistema Solare. Le foto di Urano e Nettuno hanno una risoluzione eccellente poiché le foto provengono da navi che sono passate vicino alle loro orbite. Plutone, ora qualificato come pianeta nano, rimane il grande sconosciuto, troppo lontano per ottenere foto dettagliate oggi.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Plutone e Caronte. Urano, Nettuno e Plutone

Plutone è il nono pianeta del Sistema Solare e il più lontano dal Sole conosciuto. Plutone cammina intorno al Sole in 247,7 anni ad una distanza media di 5.900 milioni di chilometri. La sua orbita è così eccentrica che in alcuni punti del suo cammino Plutone è più vicino al Sole di Nettuno.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Cambiamenti a Nettuno. Urano, Nettuno e Plutone

Dato che Nettuno è uno dei pianeti più freddi e lontano dal Sole, parlare della "primavera" può sembrare esagerato, ma le immagini più recenti ottenute usando il telescopio spaziale Hubble possono quasi affermarlo. Il suo emisfero meridionale è più luminoso e gli astronomi pensano che sia un cambiamento stagionale.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Superficie di Plutone. Urano, Nettuno e Plutone

Questa è la ricreazione artistica della prima mappa di superficie del pianeta più remoto del sistema solare, Plutone (ora considerato un pianeta nano). È stato creato dalle immagini ottenute da Hubble e conferma che Plutone ha una cintura equatoriale scura e cappucci polari leggeri, come dedotto dalle curve di luce ottenute dalla superficie terrestre durante le reciproche eclissi tra Plutone e Caronte alla fine dagli anni '80.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Atmosfera di Urano. Urano, Nettuno e Plutone

Insieme a Giove, Saturno e Nettuno, Urano è uno dei giganti pianeti gassosi del Sistema Solare. Manca una superficie solida e la sua atmosfera è composta principalmente da idrogeno ed elio. Contiene anche una piccola quantità di metano e alcune tracce di acqua e ammoniaca. Il colore blu verdastro che appare a Urano è dovuto al metano.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Rotazione del caronte. Urano, Nettuno e Plutone

Questa immagine mostra quattro foto di Caronte, la luna di Plutone. Le immagini sono centrate su 0 gradi di latitudine e 0 (in alto a sinistra), 90 (in alto a destra), 180 (in basso a sinistra) e 270 (in basso a destra) in longitudine. Si basano su misurazioni fotometriche. L'orbita di Caronte è ancorata gravitazionalmente a Plutone, in modo che entrambi i corpi presentino costantemente lo stesso emisfero.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Marte e i suoi satelliti. Disegni, interno dei pianeti

Questo disegno del pianeta Marte e dei suoi satelliti, di Calvin J. Hamilton, mostra il pianeta rosso con i suoi due satelliti, Phobos in primo piano e Deimos in background, a destra. Entrambi sono corpi scuri che sembrano essere composti sulla superficie da condriti carboniose nerastre come quelle che esistono nella cintura esterna degli asteroidi.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Nuovi orizzonti su Plutone. Urano, Nettuno e Plutone

Fino al 2005 si credeva che il pianeta nano Plutone avesse un solo satellite, Charon. Il 15 maggio di quell'anno, gli astronomi che lavoravano con il telescopio spaziale Hubble scoprirono due nuove lune su Plutone. Furono designati con i nomi provvisori S / 2005 P1 e S / 2005 P 2. Successivamente, l'Unione Astronomica Internazionale ribattezzò ufficialmente i satelliti di Plutone con i nomi di Nix e Hydra.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Volcano Maat Mons. Il sole, mercurio e Venere

Sulla superficie di Venere ci sono diversi vulcani e il Maat Mons è il più alto del pianeta. Ha un'altezza di otto chilometri sopra il raggio principale del pianeta e una caldaia di 28x31 chilometri di diametro. All'interno della caldaia ci sono almeno altri cinque crateri crollati più piccoli, con un diametro di 10 chilometri.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Il pianeta Plutone. Urano, Nettuno e Plutone

Fino al 2015 in cui la nave New Horizons si avvicinò, Plutone era l'unico pianeta (ora "pianeta nano") che non era stato visitato da un'astronave, sebbene una quantità crescente di informazioni su questo "ex" particolare fosse già stata ottenuta "pianeta. L'unicità dell'orbita di Plutone, il suo rapporto di rotazione con il suo satellite Caronte, il suo asse di rotazione e le variazioni di luce fanno sì che il pianeta abbia un certo fascino.
Per Saperne Di Più
Foto del sole

Anelli di Nettuno Urano, Nettuno e Plutone

Come regola generale, quando pensiamo a un pianeta con anelli, lo associamo a Saturno. Ma i suoi famosi anelli non sono i soli, ci sono altri tre pianeti del Sistema Solare che hanno anche: Nettuno, Urano e Giove. Il problema è che non sono né grandi né visibili come quelli di Saturno. Per poterli apprezzare è necessario utilizzare telescopi e altri strumenti specializzati di grande precisione.
Per Saperne Di Più