Categoria Terra e luna

Storia geologica della Terra
Terra e luna

Storia geologica della Terra

Storia geologica della Terra Dalla sua formazione fino ad oggi, il pianeta Terra ha subito molti cambiamenti. Questa è la sua storia divisa in ere geologiche. I primi stadi, dall'inizio della solidificazione della massa incandescente fino all'apparizione di una crosta permanente, non hanno lasciato traccia del suo passaggio, poiché le rocce che si sono generate, si sono nuovamente sciolte o sono state semplicemente "ingoiate" da Una nuova eruzione.

Per Saperne Di Più
Terra e luna

Il mesozoico: giurassico e cretaceo

Il mesozoico: giurassico e cretaceo Mentre il mesozoico avanza, il supercontinente Pangea è frammentato; Ciò favorisce l'evoluzione delle specie vegetali e animali in ambienti separati, aumentando così la diversità. Il giurassico è diventato famoso oggi grazie al cinema. Era il tempo dello splendore dei dinosauri, quando dominavano la Terra.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Storia geologica: il Precambriano

Storia geologica: il Precambriano Il Precambriano è un periodo molto lungo nell'evoluzione della Terra che copre dalla formazione del pianeta, circa 4.560 milioni di anni fa, fino a circa 541 milioni di anni fa Nella tabella della pagina precedente il Precambriano appare come eone formato da tre età.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Minerali

Minerali I minerali sono corpi di materiale solido del suolo che possono apparire in molte forme diverse, isolatamente o come componenti fondamentali delle rocce. I minerali possono essere studiati dalle diverse proprietà che presentano, come la durezza, la geometria (nei cristalli), la composizione chimica, la densità, ... La maggior parte degli oggetti che utilizziamo nella nostra vita quotidiana provengono da uno o più minerali.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Rocce della crosta terrestre

Rocce della crosta terrestre Le rocce sono aggregati di vari minerali, sebbene, a volte, possano essere formati da un singolo minerale. Le rocce possono essere formate in molti modi diversi e a diverse profondità. Una volta formati, emergono. Si trovano su tutta la superficie terrestre. Per studiarli, dividiamo le rocce in tre grandi gruppi, secondo come si sono formati: ignee, formate dalla solidificazione del magma; metamorfico, formato dalla trasformazione di altri tipi e sedimentario, originato dai materiali di erosione accumulati in un'area specifica.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Il Quaternario: Pleistocene e Olocene

Il Quaternario: Pleistocene e Olocene Il Quaternario è l'ultimo periodo del Cenozoico che è iniziato 2,59 milioni di anni fa e comprende fino ad oggi. Fino a poco tempo fa, il Quaternario non includeva l'età o il pavimento gelasiani, iniziati 2.588 milioni di anni fa, terminati 1.806 anni fa, e fu inquadrata nell'ultima parte del Pliocene.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Espansione oceanica

Espansione oceanica Nel fondo dell'oceano le placche si allontanano e c'è una fessura tra loro che è riempita di materiale dal mantello, roccia fusa (magma) dell'astenosfera, che può fluire perché fa molto caldo. Non appena raggiunge la superficie, subisce cambiamenti fisici e chimici quando perde gas e viene a contatto con l'acqua sul fondo del mare.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Il Neogen: Miocene e Pliocene

Il Neogen: Miocene e Pliocene Il secondo dei tre periodi in cui l'Era Cenozoica è divisa si chiama Neogen. È iniziato 23 milioni di anni fa, è terminato 2,59 milioni di anni fa ed è il tempo delle scimmie e degli ominidi. Precedentemente i periodi Paleogene e Neogene erano raggruppati come "Terziario" o addirittura "Era Terziaria".
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Proprietà fisiche dei minerali

Proprietà fisiche dei minerali Possiamo classificare i minerali in base alle loro proprietà fisiche, ottiche, elettriche, magnetiche e composizione chimica, sebbene quest'ultimo non sia il solito metodo e la maggior parte può essere identificata mediante osservazione spettroscopica e persino visiva. Anche così, l'analisi chimica è l'unico modo per identificare accuratamente la natura di un minerale.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Rocce sedimentarie e metamorfiche

Rocce sedimentarie e metamorfiche Una volta formate le rocce dal magma che si alza e viene in superficie, possono subire vari processi che le trasformano. Da un lato, possono essere polverizzati dall'erosione e, i loro frammenti, danno origine a rocce sedimentarie. Dall'altro, possono affondare - o non hanno raggiunto la superficie - e possono essere trasformati da calore e pressione, provocando rocce metamorfiche.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Il Paleogene: Paleocene, Eocene e Oligocene

Il Paleogene: Paleocene, Eocene e Oligocene L'era geologica più recente, l'Era Cenozoica, copre gli ultimi 66 milioni di anni ed è generalmente divisa in tre periodi noti come Paleogene, Neogene e Quaternario. Il Cenozoico è l'età dei mammiferi. Questi animali, una volta estinti i dinosauri alla fine del Cretaceo, prosperarono e si diversificarono fino a diventare la fauna più caratteristica della Terra.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Le acque superficiali della Terra

Acqua dalla superficie terrestre L'acqua pura è un liquido inodore e insapore. Ha una tonalità blu, che può essere rilevata solo in strati di grande profondità, quindi, in linea di principio, è considerata incolore. Alla normale pressione atmosferica, il punto di congelamento dell'acqua è 0 ° C e il suo punto di ebollizione è 100 ° C.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Correnti marine

Correnti marine Le più grandi correnti oceaniche di superficie nel mondo sono causate dai venti prevalenti. Le correnti possono essere fredde, come la corrente alla deriva del vento dell'ovest, o calde, come il flusso del golfo. Le correnti circolano in traiettorie chiamate turni, che si muovono come le lancette di un orologio nell'emisfero settentrionale e al contrario a sud.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Formazione montuosa: le pieghe

Formazione di montagne: le pieghe La crosta terrestre è solida, ma man mano che nuove porzioni vengono costantemente generate e altre vengono distrutte, nella sua zona interna vengono prodotte enormi forze che finiscono per deformarla. Queste forze, che agiscono da milioni di anni, fanno ondulare la crosta e formano pieghe, in un punto il terreno si alza, in un altro affonda.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Sedimenti e strati

Sedimenti e strati Il risultato dell'attività interna del pianeta modifica la superficie terrestre. Questi sono i cosiddetti "agenti geologici interni". La nuova crosta riceve presto l '"attacco" di altri agenti, quelli esterni, che la erodono. L'erosione produce residui di materiale roccioso di varie dimensioni che, nel tempo, vengono frammentati in pezzi più piccoli.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Acque superficiali: fiumi

Acque superficiali: fiumi Le acque che attraversano la superficie delle terre emergenti sono molto importanti per gli esseri viventi, sebbene rappresentino una parte molto piccola dell'acqua totale sul pianeta. La sua importanza risiede nella percentuale di sali che si sono dissolti, molto piccola rispetto alle acque marine.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Ghiacciai

I ghiacciai Le grandi masse di ghiaccio che ricoprono i poli del pianeta e le aree alte delle grandi catene montuose del mondo sono chiamate ghiacciai, sebbene siano di due tipi diversi. I ghiacciai sono i resti della grande copertura di ghiaccio che si estendeva su buona parte delle alte latitudini terrestri durante le ultime glaciazioni quaternarie.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Tipi di vulcani

Tipi di vulcani I vulcani sono stati classificati in diversi grandi gruppi o tipi, anche se ci sono alcuni che non si adattano esattamente a nessuno di essi. La lava non esce sempre allo stesso modo. A volte lo fa in modo violento, con grandi esplosioni e enormi masse di gas, fumo, ceneri e rocce incandescenti che possono essere proiettate a diversi chilometri di altezza.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Acque superficiali: Lagos

Acque superficiali: laghi I laghi sono corpi d'acqua dolce o salata che sono circondati dalla terra. A volte i laghi sono stati considerati mari in miniatura e, in effetti, hanno alcune somiglianze. Generalmente, i laghi sono collegati a un sistema fluviale che fornisce loro acqua. Ci sono alcuni che sono una straordinaria fonte di manutenzione per le popolazioni vegetali, animali e umane delle sue banche.
Per Saperne Di Più
Terra e luna

Tipi di minerali

Tipi di minerali I minerali che costituiscono la crosta terrestre sono stati formati dagli elementi chimici che hanno originato il pianeta, grazie alle reazioni avvenute all'interno. Per questo motivo, il numero di combinazioni è immenso. Per fare un piccolo ordine, i minerali sono classificati in base al modo in cui hanno origine, alle loro caratteristiche cristallografiche, alla loro composizione chimica ... I cristalli meritano una menzione speciale e, tra questi, le cosiddette pietre preziose che hanno sempre affascinato il l'umanità.
Per Saperne Di Più