Categoria Astronomia

Origine del sistema solare (III)
Astronomia

Origine del sistema solare (III)

Origine del sistema solare (III) Dal 1900 l'ipotesi nebulosa perse tanta forza per spiegare la formazione del sistema solare, che l'idea di qualsiasi processo evolutivo sembrò screditata per sempre. Il palcoscenico era pronto per la resurrezione di una teoria catastrofica. Nel 1905, due saggi americani, Thomas Chrowder Chamberlin e Forest Ray Moulton, ne proposero uno nuovo, che spiegò l'origine dei pianeti a seguito di una quasi collisione tra il nostro Sole e un'altra stella.

Per Saperne Di Più
Astronomia

Articoli sull'universo

Articoli sull'universo Nel 1929 l'astronomo Edwin Hubble scoprì che le velocità della distanza o della recessione delle galassie aumentavano con l'aumentare delle loro distanze. Questa scoperta ha dato origine alla teoria cosmologica del Big Bang, che parte dall'ipotesi che tutta la materia nell'Universo fosse concentrata in una sfera indefinita e che, dopo la sua esplosione, iniziò ad espandersi, creando il binomio spazio-temporale.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Pianeti in altri sistemi solari

Pianeti in altri sistemi solari Sapere se siamo o meno soli nell'universo è stato uno degli obiettivi di molti filosofi e scienziati nel corso della storia. Fino a poco tempo fa, gli unici pianeti conosciuti facevano parte del Sistema Solare. La scoperta di pianeti extrasolari è un evento abbastanza recente.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Pianeti del sistema solare

Pianeti del sistema solare Essenzialmente, un pianeta differisce da una stella per la sua quantità di massa molto più piccola. A causa di questo deficit, i pianeti non sviluppano processi di fusione termonucleare e non possono emettere la propria luce; limitato a riflettere quello della stella attorno alla quale ruotano.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Polvere cosmica

Polvere cosmica Secondo le attuali teorie astronomiche, le galassie avevano la loro origine in grandi conglomerati di gas e polvere cosmica che si trasformavano lentamente, frammentandosi in vortici turbolenti e condensando in stelle. In alcune regioni in cui la formazione stellare era molto attiva, quasi tutta la polvere e il gas andavano a una stella o all'altra.
Per Saperne Di Più
Astronomia

La nostra galassia, la Via Lattea

La nostra galassia, la Via Lattea La Via Lattea che possiamo vedere nel cielo notturno è in realtà solo uno dei bracci a spirale della nostra galassia, che prende, per estensione, lo stesso nome. La nostra galassia è un raggruppamento di circa 300.000 milioni di stelle a spirale o rotanti, le cui dimensioni sono stimate in circa 100.
Per Saperne Di Più
Astronomia

L'energia delle stelle

L'energia delle stelle Le stelle emettono energia in diversi modi: 1. Sotto forma di fotoni di radiazione elettromagnetica privi di massa, dai raggi gamma più energici alle onde radio meno energiche (anche la materia fredda irradia fotoni; più fredda è materia, più deboli sono i fotoni).
Per Saperne Di Più
Astronomia

Sedna, il decimo pianeta nel sistema solare?

Sedna, il decimo pianeta nel sistema solare? I ricercatori sponsorizzati dalla NASA hanno scoperto l'oggetto più distante in orbita del Sole. È un misterioso corpo simile a un pianeta nei confini del Sistema Solare, che è tre volte più lontano dalla Terra di Plutone. Il Sole appare così piccolo da quella distanza che potrebbe essere completamente coperto dalla testa di uno spillo.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Aquiloni nel cielo

Comete nel cielo Gli antichi, osservando che le comete apparivano e scomparivano in modo imprevedibile, circondate da un pelo pallido e seguite da una coda estremamente mutevole, non avevano dubbi: erano qualcosa che venne per sconvolgere l'ordine celeste. Il fatto stesso che le comete non seguissero il movimento dei pianeti, non fece altro che rafforzare questa convinzione che portò le comete a essere responsabili di eventi storici generalmente gravi.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Nebulose

Nebulose Una nebulosa è una nuvola di gas o polvere nello spazio. Le nebulose possono essere scure o, se illuminate da stelle vicine o stelle immerse in esse, possono essere luminose. Sono generalmente luoghi in cui si verifica la formazione di stelle e dischi planetari, in modo tale che di solito si trovano al suo interno stelle molto giovani.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Letture di astronomia e astrofisica

Letture di astronomia e astrofisica L'astronomia è la scienza che studia gli eventi del cosmo, le strutture che lo formano e le leggi che lo governano. L'astrofisica è la fisica applicata all'astronomia. Nei tempi antichi, l'astronomia e l'astrologia erano le stesse, due inseparabili "scienze".
Per Saperne Di Più
Astronomia

Articoli sulla Terra e sulla Luna

Articoli sulla Terra e sulla Luna La Terra è considerata come un sistema fisico, in modo che tutti i suoi fenomeni siano studiati e decomposti in aspetti fisici e chimici per raggiungere una migliore comprensione della sua struttura, della sua esatta composizione e della sua evoluzione in tutto di storia geologica.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Origine del sistema solare

Origine del sistema solare Fin dai tempi di Newton è stato possibile speculare sull'origine della Terra e del Sistema solare come un problema diverso da quello della creazione dell'Universo nel suo insieme. L'idea del Sistema Solare era quella di una struttura con alcune caratteristiche unificate: 1.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Le orbite dei pianeti

Le orbite dei pianeti Perché tutti i pianeti occupano, più o meno, lo stesso piano orbitale? La migliore congettura astronomica indica che si muovono sullo stesso piano orbitale perché nacquero dallo stesso e unico disco di materia che era piuttosto piatto. Le teorie suggeriscono che il Sistema Solare fosse originariamente un'enorme massa di gas e polvere rotanti, forse inizialmente sferici.
Per Saperne Di Più
Astronomia

La danza dei continenti

La danza dei continenti L'interno del nostro pianeta è a temperature enormi che generano gli strati più interni in uno stato di plastica o semi-fuso. Proprio per questo motivo, i sistemi di convezione sembrano molto simili a quelli prodotti in stufe e radiatori a gas.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Formazione di aria

La formazione dell'aria L'opinione degli astronomi è che i pianeti sono nati da vortici di gas e polvere, costituiti in generale dai diversi elementi presenti, in proporzioni corrispondenti alla loro abbondanza cosmica. Circa il 90 percento degli atomi era idrogeno e un altro 9 percento era elio. Il resto includeva tutti gli altri elementi, principalmente neon, ossigeno, carbonio, azoto, carbonio, zolfo, silicio, magnesio, ferro e alluminio.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Qual è l'effetto serra?

Qual è l'effetto serra? Quando diciamo che un oggetto è "trasparente" perché possiamo vedere attraverso di esso, non intendiamo necessariamente che tutti i tipi di luce possano attraversarlo. Attraverso un cristallo rosso, ad esempio, può essere visto, essendo, quindi, trasparente. Ma invece, la luce blu non la attraversa.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Geologia e l'universo

Geologia e universo Le scienze geologiche, la geologia o le scienze della terra - come lo chiamano gli anglosassoni - sono le scienze che studiano tutto ciò che accade in relazione alle rocce che compongono il nostro pianeta. In parole povere, la geologia è la scienza che studia la Terra, la sua struttura, la sua composizione e i fenomeni naturali di ogni tipo che si verificano sul nostro pianeta, così come nel suo passato, attraverso gli elementi e i marchi che Hanno persistito da lui sulle rocce.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Possiamo viaggiare sul pianeta Marte?

Possiamo viaggiare sul pianeta Marte? La NASA ha un mistero da risolvere: possiamo mandare persone su Marte o no? È una questione di radiazioni. Conosciamo la quantità di radiazioni là fuori, che ci aspetta tra Terra e Marte, ma non siamo sicuri di come il corpo umano reagirà ad esso.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Mari e oceani della Terra

Mari e oceani della Terra Chi non ha mai osservato l'ipnotico andirivieni delle onde del mare? Quell'enorme specchio d'acqua in movimento che separa i continenti e le terre emergenti, servì i saggi della Grecia classica per dedurre che la Terra era sferica quando guardava le barche allontanarsi e scomparire all'orizzonte.
Per Saperne Di Più
Astronomia

Quale sarà la fine della Terra?

Quale sarà la fine della Terra? Che cosa accadrà alla Terra quando il sole uscirà? Perché ciò accada, rimangono ancora 5.000 milioni di anni ... Il primo a tentare uno studio dettagliato della storia passata e prevedibilmente futura della Terra senza ricorrere all'intervento divino fu il geologo scozzese James Hutton.
Per Saperne Di Più