Foto di terra

Uragano Caterina. Atmosfera terrestre

Uragano Caterina. Atmosfera terrestre

Il 28 marzo 2004, l'uragano Caterina ha attaccato di sorpresa la costa del Brasile. È una tempesta enorme, forse la più potente della storia del Sud Atlantico.

Un ciclone di queste dimensioni, classificato da alcuni come il primo uragano di categoria 1, è un evento molto raro nell'Atlantico meridionale. I cicloni tropicali sono grandi regioni a bassa pressione, con una deformazione minima dei venti verticali ascendenti.

Gli uragani strappano alberi da terra, lanciano veicoli in aria e schiacciano case. I suoi venti possono superare i 160 km / h. Nessun altro tipo di tempesta sulla Terra è così distruttivo.

Questi fenomeni meteorologici si formano negli oceani tropicali, dove l'acqua calda spinge il ciclone per evaporazione. Tuttavia, al centro di questa tempesta l'aria era relativamente fredda, indicando che non si trattava di un fenomeno tropicale. La tempesta è stata chiamata "Caterina" dai meteorologi locali, anche se non esiste un precedente per una nomenclatura formale per questa parte del mondo.

◄ PrecedenteAvanti ►
Atmosfera terrestretormenta di neve
Album: Galleria fotografica della Terra e della Luna: Atmosfera della Terra


Video: L'uragano Matthew visto dallo spazio: le spettacolari immagini della NASA (Gennaio 2022).