Astronomia

Telescopi dobson: i cannocchiali pieghevoli hanno degli svantaggi?

Telescopi dobson: i cannocchiali pieghevoli hanno degli svantaggi?

Quando si sceglie tra un cannocchiale dobson pieghevole e uno non pieghevole da 12 pollici, quali inconvenienti hanno gli oscilloscopi dobson pieghevoli?

Se trasporto un oscilloscopio, sarà necessario collimarlo. Ovviamente un cannocchiale pieghevole memorizzerà meglio.


Sono d'accordo con Aaron F su Conservazione spazio, ma trasporto lo spazio è diverso; un tubo non pieghevole non si adatterebbe alla mia auto, mentre il mio telescopio a tubo pieghevole da 10" si adatta bene al bagagliaio e potrebbe adattarsi al sedile posteriore, sia "sdraiato" su di esso o "in piedi" poiché non colpirebbe il soffitto dell'auto.

L'unico inconveniente di cui ho sentito parlare, a parte la collimazione che dovresti comunque fare (lascia stare i tubi solidi che lo tengono meglio; dopo abbastanza strada, non importa che tipo di tubo hai), è che la diversa dilatazione termica del traliccio i tubi e i loro supporti a volte rendono difficile espandere o comprimere il tubo quando fa freddo. Inoltre, fai attenzione quando riponi o trasporta il tubo pieghevole, poiché le barre del truss possono potenzialmente finire in posizioni che le piegano leggermente, rendendo più difficile l'espansione o il collasso anche se non fa freddo.


L'8" pieghevole è un normale Dobson da 8" (203 mm) con apertura standard, con un rapporto focale di f/6 e una lunghezza focale di circa 1200 mm. Il suo focheggiatore è un design Crayford da 2", in grado di accettare sia oculari da 1,25" che da 2".

Design pieghevole

Il tubo pieghevole gli consente di adattarsi in posizione verticale sul sedile del passeggero, se necessario, attraverso il bagagliaio anche delle automobili più piccole o sotto gli armadietti.

Il tubo pesa circa 24 libbre, ed è lungo solo 33 pollici quando è crollato.

L'estensione del tubo è semplice come allentare 3 manopole, tirare il gruppo del tubo superiore e quindi serrare nuovamente le manopole una volta che i montanti sono scattati in posizione nella posizione completamente estesa.

Collimazione

Probabilmente dovrai collimare il Collapsible da 8" la prima volta che lo monti e la collimazione dovrebbe essere controllata ogni volta che imposti il ​​telescopio. Può sembrare intimidatorio, ma la collimazione del telescopio è una procedura semplice e di routine che richiede solo pochi minuti.

Cosa puoi vedere all'interno del Sistema Solare?

  • Mercurio
  • Venere
  • La luna
  • Marte
  • asteroidi
  • Giove
  • Saturno
  • Urano e Nettuno

Mercurio Fasi, date le buone condizioni di visibilità.

Venere Fasi.

La luna ⧃ Molti crateri, montagne e creste - limite di risoluzione teorica di circa 1,4 miglia.

Marte ⧃ Circa una mezza dozzina di albedo scuro, calotte di ghiaccio. Marte è più facile da vedere per i pochi mesi in cui è vicino alla Terra intorno all'opposizione, che si verifica una volta ogni 26 mesi.
La luna esterna di Marte, Deimos, può essere vista se si utilizza un ingrandimento elevato e si impedisce a Marte e al suo bagliore di cancellare il campo visivo.

asteroidi ⧃ Diverse migliaia sono facilmente visibili. Cerere e Vesta non sono chiaramente punti di luce come le stelle quando sono vicine alla Terra in una notte di buon seeing.

Giove ⧃ Circa una dozzina di nubi distinte, comprese le due cinture equatoriali rosse, le zone polari brunastre, le cinture di nubi bianche e la Grande Macchia Rossa. Il tempo di Giove è in continua evoluzione, quindi raramente sembrerà lo stesso per lunghi periodi di tempo.
Io è un disco giallo-arancio chiaramente non uniforme nelle notti di buon seeing.
Europa è un disco bianco sporco.
Ganimede è grigio, con un emisfero nord leggermente brunastro (Galileo Regio) visibile nelle notti migliori con un buon oculare ad alto ingrandimento.
Callisto è grigio.
Tutte e 4 le grandi lune di Giove si eclissano e transitano regolarmente sul pianeta.

Saturno ⧃ Gli anelli sono facilmente visibili anche ad ingrandimenti molto bassi. In una buona notte puoi individuare la Divisione Cassini e alcune fasce di nuvole smorzate.
Rhea, Tethys e Dione sono relativamente facili da individuare vicino al pianeta. Encelado e Mimas sono più impegnativi.
Titano è estremamente evidente e notevolmente non stellare, forse di colore leggermente biancastro.
Giapeteo può essere visto facilmente quando il suo lato più luminoso è rivolto verso il Sole.

Urano e Nettuno ⧃ Rispettivamente dischi verde acqua e blu non stellari. In una buona notte potresti vedere la luna di Nettuno Tritone. Le 3 lune più luminose di Urano sono appena oltre la portata di un telescopio da 8 pollici per la maggior parte del tempo.


10'' o 12'' Dobson come primo telescopio?

Sto per prendere il mio primo telescopio e ho deciso di optare per un classico Dobson, ma non sono sicuro di quale sarebbe meglio: un 12'' o un 10'' + oculari (dalla differenza di costo dei telescopi).

Il denaro non è necessariamente un problema qui, ma il 12'' è piuttosto più pesante e sono curioso di sapere se l'apertura extra ne valga davvero la pena data la ridotta portabilità. Farò principalmente osservazioni dal mio cortile e ottengo una quantità rispettabile di inquinamento luminoso poiché vivo in una piccola città. Certo, andrò in posti con cielo scuro una volta ogni tanto, ma forse ogni 2 mesi o giù di lì. Ho intenzione di fare osservazioni lunari, oggetti del cielo profondo e planetarie. La mia domanda è: ci saranno grandi differenze di vista in questo contesto?

Una piccola richiesta: se non è troppo, qualcuno potrebbe gentilmente sottolineare le differenze tra i cannocchiali da 10'' in quanto non riesco a ricavare molto dalle specifiche. Sono un principiante assoluto.

Grazie a tutti per il vostro tempo e mi scuso se ho commesso errori grammaticali, non sono nativo.

Collegherò gli ambiti di seguito (vengo dall'Europa, Omegon è un marchio tedesco):

#2 Jon Isaacs

Ciao e alle notti nuvolose.

La domanda da 10 pollici a 12 pollici è difficile, è la prestazione rispetto alle dimensioni. Ho alcuni telescopi molto grandi ma sono telescopi in stile traliccio. Ho anche un GSO da 10 pollici che è identico all'Omegon da 10 pollici. Quando vedo un 12 pollici F/5 Dob, sono sempre sorpreso dalle dimensioni del 12 pollici, sembra troppo grande.

Un problema con l'F/5 da 12 pollici è la lunghezza dell'OTA, è lunga circa 1,5 metri ed è difficile da inserire in un'auto di dimensioni standard. Il 10 pollici è lungo circa 1,2 metri e si adatta al sedile posteriore di un'auto relativamente piccola, trasportavo la mia in una Nissan Sentra del 1989, una piccola auto compatta. La dimensione del tuo veicolo è una considerazione importante. Personalmente, considero il 10 pollici il più grande Dob pratico a tubo, un 12 pollici ha davvero bisogno di essere un Dob a traliccio.

Dal punto di vista della vista, il 12 pollici mostrerà di più, ma penso che le viste siano più le stesse che diverse. Il 12 pollici va circa 0,4 magnitudini più in profondità, significativo ma non travolgente.

Per quanto riguarda le differenze tra i due telescopi da 10 pollici:

- Preferisco il design della montatura dell'Omegon, mi piace il design a molla, il mio ha quelli e segue bene.

- Preferisco il focheggiatore dell'Omegon. Entrambi sono Crayford, ma mi piace molto l'Omegon (il cannocchiale è prodotto da GSO). È semplice, efficace e facile da lavorare.

- L'Omegon ha una lunghezza focale leggermente più lunga, è leggermente più lento. Questo ridurrà leggermente il coma.

- Lo Skywatcher ha uno specchio Pyrex, questa è una buona cosa, si distorce meno durante il raffreddamento.

(La tua grammatica è eccellente, probabilmente migliore della maggior parte dei madrelingua)

#3 Starman47

Il mio primo telescopio è stato il telescopio da viaggio Dobstuff da 12 pollici. Ho fatto con me diversi viaggi per un totale di oltre 42.000 miglia. Si adatta a una berlina (Toyota Camry) e l'ho smontato in modo che possa entrare nel bagaglio registrato durante un viaggio di andata e ritorno in aereo transpacifico. Lo porto regolarmente nel cortile sul retro. Ha viaggiato in quasi tutti gli stati orientali e in Texas, in futuro potrebbe arrivare in California.

I telescopi Dobstuff sono kit, che possono farti risparmiare centinaia di dollari, se sei interessato, allora posso darti la mia recensione personale. Ma dovresti già essere in grado di dirlo, sarà una recensione positiva.

#4 Jon Isaacs

Il mio primo telescopio è stato il telescopio da viaggio Dobstuff da 12 pollici. Ho fatto con me diversi viaggi per un totale di oltre 42.000 miglia. Si adatta a una berlina (Toyota Camry) e l'ho smontato in modo che possa entrare nel bagaglio registrato durante un viaggio di andata e ritorno in aereo transpacifico. Lo porto regolarmente nel cortile sul retro. Ha viaggiato in quasi tutti gli stati orientali e in Texas, in futuro potrebbe arrivare in California.

I telescopi Dobstuff sono kit, che possono farti risparmiare centinaia di dollari, se sei interessato, allora posso darti la mia recensione personale. Ma dovresti già essere in grado di dirlo, sarà una recensione positiva.

www.dobstuff.com

Darkskies14 si trova in Europa e sembra guardare a scopi commerciali.

#5 Migwan

I casi preesistenti di febbre dell'apertura sono facilmente curabili con un Dob da 12". Gli effetti collaterali includono il desiderio di una corsa più grande e in alcuni casi, tensione alla schiena. Consultare il medico di casa CN se questi effetti collaterali continuano dopo i primi cieli sereni.

#6 cieli oscuri14

Primo:

Ciao e alle notti nuvolose.

La domanda da 10 pollici a 12 pollici è difficile, è la prestazione rispetto alle dimensioni. Ho alcuni telescopi molto grandi ma sono telescopi in stile traliccio. Ho anche un GSO da 10 pollici che è identico all'Omegon da 10 pollici. Quando vedo un 12 pollici F/5 Dob, sono sempre sorpreso dalle dimensioni del 12 pollici, sembra troppo grande.

Un problema con l'F/5 da 12 pollici è la lunghezza dell'OTA, è lunga circa 1,5 metri ed è difficile da inserire in un'auto di dimensioni standard. Il 10 pollici è lungo circa 1,2 metri e si adatta al sedile posteriore di un'auto relativamente piccola, trasportavo la mia in una Nissan Sentra del 1989, una piccola auto compatta. La dimensione del tuo veicolo è una considerazione importante. Personalmente, considero il 10 pollici il più grande Dob pratico a tubo, un 12 pollici ha davvero bisogno di essere un Dob a traliccio.

Dal punto di vista della vista, il 12 pollici mostrerà di più, ma penso che le viste siano più le stesse che diverse. Il 12 pollici va circa 0,4 magnitudini più in profondità, significativo ma non travolgente.

Per quanto riguarda le differenze tra i due telescopi da 10 pollici:

- Preferisco il design della montatura dell'Omegon, mi piace il design a molla, il mio ha quelli e segue bene.

- Preferisco il focheggiatore dell'Omegon. Entrambi sono Crayford, ma mi piace molto l'Omegon (il cannocchiale è prodotto da GSO). È semplice, efficace e facile da lavorare.

- L'Omegon ha una lunghezza focale leggermente più lunga, è leggermente più lento. Questo ridurrà leggermente il coma.

- Lo Skywatcher ha uno specchio Pyrex, questa è una buona cosa, si distorce meno durante il raffreddamento.

Jon

(La tua grammatica è eccellente, probabilmente migliore della maggior parte dei madrelingua)

Grazie per la risposta tempestiva e molto dettagliata!

In effetti, un tubo da 1,5 m non si adatterebbe facilmente alla mia auto. Come dici tu, immagino che non ci sarebbe molta differenza di visualizzazione tra un 12'' e un 10'', per non parlare del fatto che non sarei in grado di dire la differenza di qualità poiché non ho esperienza precedente. Dopotutto, questo sarà il mio primo "vero" telescopio. Penso che uno da 10'' sarà sufficiente per un bel po' di anni.

Approfondirò le specifiche e scoprirò quale scegliere.

Starman47, come ha detto Jon, per il momento mi piacerebbe un cannocchiale plug and play commerciale. Ma apprezzo le informazioni e le terrò in considerazione per progetti futuri!


Dobson pieghevole/non pieghevole

Ciao . Sono un principiante . Vorrei sapere se un DOB pieghevole si raffredderà più velocemente di un DOB normale.

#2 DLudenti

Sì, i riflettori Dobson pieghevoli (come gli Astronomers Without Borders OneSky https://www.astronom. jjq3v95pf5dlv44 e 14" Sky-Watcher https://www.astronom. jjq3v95pf5dlv44 ) si raffredderanno più velocemente senza il "tubo". Tuttavia, il lo specchio di vetro ha ancora massa termica che dovrà equalizzare con l'aria circostante.

#3 kikin22

#4 SteveG

Ma il metodo migliore per accelerare il raffreddamento su qualsiasi riflettore è una ventola posteriore sul primario.

#5 Jon Isaacs

Ciao . Sono un principiante . Vorrei sapere se un DOB pieghevole si raffredderà più velocemente di un DOB normale.

Grazie.

Prima lasciatemi salutare ea Cloudy Nights.

Per quanto riguarda la tua domanda, io la vedo così:

Lo specchio primario ha la massa termica maggiore, è il più lento a raffreddarsi e quindi è il fattore critico per il raffreddamento dell'oscilloscopio. Un design aperto o un design chiuso dipenderà dallo specchio.. con entrambi, un ventilatore che soffia sullo specchio promuoverà un equilibrio più rapido.

Ma c'è un altro fattore importante da considerare: con un design aperto, il calore del tuo corpo e l'aria calda riscaldata dal tuo corpo possono facilmente spostarsi nel percorso ottico e disturbare la vista. Un tubo solido agisce per impedire al calore corporeo e all'aria calda di passare attraverso il percorso ottico.

Per questo motivo, credo che i cannocchiali a tubo solido siano più adatti per quelle viste ad alto ingrandimento in cui un cannocchiale termicamente equilibrato è più importante. Con i cannocchiali pieghevoli, si può usare una copertura in tessuto, ma non li trovo efficaci come un tubo solido.

Nelle notti di seeing costante, nel mio 10 pollici, uso ingrandimenti di 400x in più per i pianeti, 800x per i doppi ravvicinati, sono contento che sia un Dob a tubo solido. con un efficace ventilatore senza vibrazioni.

#6 kikin22

Grazie mille ragazzi. Andrò con un tubo solido da 8".

#7 aeajr

Benvenuti nelle notti nuvolose. Molte persone amichevoli qui per aiutarti.

#8 konrad

Benvenuto nel forum un pieghevole è proprio questo, è più facile da trasportare e questo è il suo scopo principale, forse si raffredderà più velocemente ma ha molti più problemi, collimazione frequente un velo per l'inquinamento luminoso e davvero buono solo per grandi cannocchiali da 12 pollici o altro ecc , per un principiante non è una buona idea , il fastidio di smontare e rimontare è solo per i ragazzi seri

#9 izar187

Grazie mille ragazzi. Andrò con un tubo solido da 8".

Ma il metodo migliore per accelerare il raffreddamento su qualsiasi riflettore è una ventola posteriore sul primario.

Altre opzioni ben funzionanti includono l'installazione di un ventilatore a scatola, o un altro ventilatore portatile, per soffiare sul retro dello specchio per un po', prima di osservare. Conservare l'endoscopio in uno spazio asciutto e ben ventilato, in modo che sia sempre più vicino alla temperatura ambiente. Posiziona il mirino sull'erba piuttosto che sul marciapiede.

Quando esci da qualche parte per osservare, apri il tubo e apri alcune finestre nel veicolo, per un flusso d'aria strategico attraverso il cannocchiale, mentre esci. È quindi possibile iniziare a osservare con un ingrandimento maggiore, quasi immediatamente.

IME con tubi pieni di diverse dimensioni tra cui 8".

Modificato da izar187, 25 settembre 2017 - 01:36.

#10 Dave Mitsky

Se per pieghevole intendi un Dob come lo Sky-Watcher Collapsible, non sono d'accordo con alcuni dei commenti fatti sopra. (Un Dob a traliccio è un animale molto diverso.)

Ho comprato uno Sky-Watcher da 10" f/4.7 nel 2009 e l'ho usato ampiamente come cannocchiale facile da trasportare per osservazioni notturne. Tiene la collimazione sorprendentemente bene e, a parte qualche piccolo cavillo, si è risulta essere un ottimo acquisto.

Ho aggiunto una staffa di montaggio per mirino Orion Dual Finder, un cercatore RACI 8x50 (il mio cannocchiale è arrivato con solo un cercatore ad angolo retto) e un puntatore a punto rosso.

Miniature allegate

#11 Starkid2u

Devo essere d'accordo con Dave Mitsky qui. Conosco il suo rappresentante e sa di cosa sta parlando. Non credo che il dob pieghevole sia in qualche modo svantaggiato quando si tratta di raffreddamento dello specchio primario. La grande differenza, secondo me, è una ventola di raffreddamento installata sul retro del tuo cannocchiale. Ciò eguaglierà qualsiasi probabilità contro il design pieghevole. Vedo che ti sei orientato verso il design del tubo solido, ma dovresti considerare le sue parole prima di impegnarti completamente in quell'idea. I miei due centesimi.

#12 Jon Isaacs

Devo essere d'accordo con Dave Mitsky qui. Conosco il suo rappresentante e sa di cosa sta parlando. Non credo che il dob pieghevole sia in qualche modo svantaggiato quando si tratta di raffreddamento dello specchio primario. La grande differenza, secondo me, è una ventola di raffreddamento installata sul retro del tuo cannocchiale. Ciò eguaglierà qualsiasi probabilità contro il design pieghevole. Vedo che ti sei orientato verso il design del tubo solido, ma dovresti considerare le sue parole prima di impegnarti completamente in quell'idea. I miei due centesimi.

STARKID2U

Non credo che il problema sia il raffreddamento, è necessario un sudario efficace per evitare che il calore corporeo dell'osservatore scaldi l'aria e quindi si sposti lungo il percorso ottico. Questo è un problema con qualsiasi Dob aperto, che si tratti di un cannocchiale pieghevole o di un design a traliccio.

#13 Dave Mitsky

Per quasi tutte le osservazioni che faccio con il mio 10", indosso una giacca o un cappotto, quindi il calore corporeo non è un grosso problema. Per le persone in climi più caldi, potrebbe essere un problema. Ad ogni modo, uso spesso Da 200 a 267x con successo con tale ambito.

# 14 Jon Isaacs

Per quasi tutte le osservazioni che faccio con il mio 10", indosso una giacca o un cappotto, quindi il calore corporeo non è un grosso problema. Per le persone in climi più caldi, potrebbe essere un problema. Ad ogni modo, uso spesso Da 200 a 267x con successo con tale ambito.

Dave Mitsky

Nei climi più caldi la differenza di temperatura è minore, quindi ci sono fattori in competizione. E c'è un certo numero di fonti di calore, il respiro è grande.

In ogni caso, uso il mio 10 pollici a 410x per i pianeti, il doppio di quello per i doppi, penso che un tubo solido sia un modo migliore quando il seeing è da molto buono a eccellente..

#15 Disegnatore

Per me, il clima può anche essere un problema che influisce sulla situazione pieghevole rispetto a quella non pieghevole. Osservo spesso a temperature che molti altri eviterebbe. .

Ho un Newton a traliccio e un Newton a tubi solidi. Considero il cannocchiale a tubo solido più di un telescopio per tutte le stagioni (qualsiasi temperatura). In passato risiedeva in un osservatorio, quindi non aveva problemi di raffreddamento. Il tubo solido era praticamente impermeabile alla rugiada e (più spesso per me) al gelo. Ho usato quel telescopio senza problemi anche quando l'intera superficie esterna del tubo (legno non verniciato) era bianca di brina. Gli specchi erano ben schermati dalla condensa dell'umidità. Il tubo solido si estende per una distanza insolitamente lunga davanti allo specchio secondario. (È fatto in casa, quindi è stato "fatto su misura" per gestire le mie condizioni di osservazione, ecc.)

Detto questo, alcuni Newton a traliccio o pieghevoli possono essere altrettanto efficaci in tali situazioni, a condizione che il proprietario sia consapevole di cosa sta succedendo e sappia come affrontare i potenziali problemi (e prevenirli) prima che diventino effettivamente problemi. Anche il mio cannocchiale a traliccio è stato utilizzato in condizioni di gelo, ma non in condizioni così gravi come quelle del tubo solido. Per prima cosa - non voglio avere a che fare con la rimozione del traliccio, ecc. Dopo una sessione di osservazione quando la temperatura è ovunque intorno a meno 20 gradi F.

Non si tratta solo del telescopio e del suo design (pronto all'uso). C'è molto che una persona informata ed esperta può fare per trasformare un telescopio altrimenti inadatto in un telescopio molto adatto e utilizzabile. Questo vale per *tutti* i telescopi!

Detto tutto quanto sopra, ci sono molte ragioni per preferire uno dei due modelli rispetto all'altro. Alla fine, o dovrebbe essere "funzionabile" o, per lo meno, essere modificabile per diventare "funzionabile" in qualsiasi situazione il proprietario si aspetti di trovarsi.


Imaging DSO di fotocamere digitali DSLR, mirrorless e per uso generico

Imaging DSO di fotocamere digitali DSLR, mirrorless e per uso generico

Osservazione generale e astronomia

Astronomia assistita elettronicamente (EAA)

Imaging profondo del cielo con esperienza

Inizio dell'imaging del cielo profondo

Osservazione generale e astronomia

Contrassegnati anche con una o più di queste parole chiave: principiante, attrezzatura

Le alte temperature indirette alte possono danneggiare una montatura?

Controller manuali Celestron con controllo del motore della messa a fuoco?

Giocatore uno Telecamera di guida. come è.

Restauro del vecchio ambito

Raffreddamento Peltier fai da te vs sistema di raffreddamento commerciale per fotocamere

  • Cambia tema
    • Tema IPB CN
    • Deserto
    • Nero e bianco
    • Bianco e blu
    • CN Mobile

    Perché dovresti scegliere un telescopio Dobson?

    Una base solida e stabile

    I telescopi Dobson sono appositamente progettati per fornire una base solida che aggiunge ulteriore stabilità al telescopio e aiuta a tenerlo nella posizione di cui hai bisogno. Ti dà la possibilità di muovere il telescopio nella direzione dell'oggetto che vuoi osservare.

    Design portatile

    Anche se i telescopi Dobson sono di dimensioni maggiori, sono comunque molto facili da trasportare e riporre. A seconda delle loro dimensioni puoi trovare un telescopio che si rompe in due pezzi separati o in tanti pezzi più piccoli. In ogni caso, sono un ottimo compagno di viaggio.

    Molte caratteristiche vantaggiose

    I telescopi Dobson offrono molte incredibili caratteristiche utili ai loro utenti. Ad esempio, sono dotati di specchi parabolici di alta qualità che garantiscono una trasmissione della luce superiore, potenti ingranditori e accessori ottici come diversi oculari e filtri, ventole di raffreddamento, localizzatori di oggetti computerizzati, ecc.

    Ampia fascia di prezzo

    Puoi trovare molti diversi telescopi Dobson sul mercato che hanno un'ampia fascia di prezzo. In questo post troverai tutto quello che c'è da sapere sui telescopi Dobson che costano meno di cento e più di mille dollari.


    Telescopi Dobson

    Qui a Bintel, adoriamo i nostri telescopi Dobson e gli astronomi di tutto il mondo hanno afferrato questi meravigliosi telescopi durante il periodo COVID-19 causando carenza di forniture.

    Avremo altri telescopi BINTEL Dobson in arrivo all'inizio di luglio 2021 – 6″, 10″ e 12″ ancora disponibili (mi dispiace, tutti i telescopi 8″ sono già prevenduti.)

    Se riesci ad abbracciare le loro dimensioni, un grande riflettore montato a terra offre viste dell'universo come nient'altro. Sono semplicemente i migliori telescopi per il prezzo, anche con un budget relativamente basso da 6 pollici abbastanza grande da vedere galassie, nebulose e dettagli superficiali sui pianeti.

    Che tu sia un principiante entusiasta o semplicemente alla ricerca di qualcosa da fare con i tuoi bambini la sera, i nostri Dobson Bintel di alta qualità su misura ti lasceranno a bocca aperta. Disponiamo anche di telescopi Skywatcher di alta qualità, che sono più portatili, con design pieghevoli e montature computerizzate: una buona configurazione per iniziare con qualsiasi principiante! Bintel fornisce astronomi dilettanti in Australia da oltre 30 anni – John Dobson in persona è persino venuto nel nostro negozio per dare un'occhiata ai Dobson una volta! Che tu sia di Brisbane, Melbourne o Alice Springs, il nostro negozio di Sydney può soddisfare tutte le tue esigenze di telescopio.


    Conclusione

    Il telescopio XX16g GoTo Dobson è una gigantesca bestia di un'ottica, ma vale più che la pena aggiungerlo alla tua flotta di telescopi come telescopio di fascia alta solo per la visualizzazione.

    Potresti essere intimidito dalle sue dimensioni e dalle sue caratteristiche, ma non sarebbe il migliore del mercato amatoriale se non ti intimidisse un po'. Inoltre, ti durerà una vita che è abbastanza a lungo da farti imparare e conoscere a fondo.

    Se hai la forza lavoro per trasportarlo e assemblarlo, il budget per permettertelo e il desiderio di vedere obiettivi nuovi e familiari da un livello completamente nuovo di visione, SkyQuest XX16g è fatto per te.


    Accessori

    Il 250P include alcuni buoni oculari per cominciare, Plossl standard da 25 mm e 10 mm, che forniscono 48x e 120x. Questi vanno bene sull'asse, ma il Plossl da 25 mm è davvero morbido ai bordi poiché non può gestire l'ampio cono di luce del rapporto focale f/5 del 250P. Il 10mm va bene anche vicino al bordo del fov. Questi sono sufficienti per iniziare, ma alla fine vorrai aggiornare, sia per poteri superiori che per campi visivi più ampi.

    Il cercatore è un cercatore ad angolo retto 8'21550. L'angolo retto è molto utile perché ti permette di stare comodo mentre usi il cercatore come ausilio alla navigazione. I cercatori diretti mi fanno male al collo. NON è un cercatore di immagini corretto, poiché la diagonale utilizza uno specchio. Questo è piuttosto fastidioso in pratica, poiché rende difficile l'uso di un'app per mappe stellari o planetario, poiché gli asterismi utilizzati nel salto di stelle verranno invertiti. Se usi un'app, puoi provare a fare uno screenshot di una vista in scala del cercatore e a capovolgerla nell'editor di immagini del tuo telefono. Un cercatore diretto (e un telescopio newtoniano per quella materia) può replicare una mappa stellare semplicemente capovolgendo il libro o il telefono e un cercatore di immagini corretto corrisponde alla mappa per impostazione predefinita.


    Telescopi Dobson consigliati

    RAC riceve molte domande sull'acquisto di un telescopio. La risposta dipende sempre dai tuoi obiettivi in ​​astronomia, ma per molti un telescopio in stile dobson è l'opzione più conveniente per possedere un telescopio di classe amatoriale.
    I dobson sono relativamente economici perché il loro tubo ottico è il meno complesso ed è montato su una base molto semplice. Questo li rende telescopi molto robusti e molto facili da installare e utilizzare. E poiché Aperture è il re quando si tratta di astronomia visiva, i dobson ti danno il massimo dal rapporto qualità-prezzo.

    Prezzi soggetti a modifiche.
    Listino prezzi di altri marchi popolari.

    XT12i Intellescope – $1,350
    Nella linea di Orione dei dobson, “i” indica la versione “intelliscope”. In poche parole, questo è un computer che va con il telescopio. Una volta allineato l'oscilloscopio, il computer ti dirà in che modo spingere il telescopio per trovare gli oggetti nel database. Il tuo chilometraggio può variare con questa funzione.
    Alcuni modelli di dobson di Orione iniziano con XX, opposto a XT. Questi sono i tubi del traliccio. I tubi del traliccio si smontano per facilitare il trasporto.
    Infine, alcuni modelli hanno un “g” alla fine dei numeri di modello. Queste versioni includono modelli di riferimento. In questo caso, l'intelliscopio viene aggiornato e il telescopio può spostarsi automaticamente su un bersaglio e seguire il cielo notturno.

    Zhumell non è così ben marcato come Orion, ma i loro telescopi sono altrettanto buoni. Alcuni membri del club hanno indicato che la base dei loro telescopi è realizzata meglio, utilizzando cuscinetti a sfera anziché cuscinetti in teflon per movimenti più fluidi.

    *NOTA: RAC non ha alcun rapporto diretto con nessun produttore di telescopi e le opinioni sono semplici opinioni espresse da alcuni dei nostri membri. Si prega di fare la dovuta diligenza prima di acquistare un telescopio