Foto del sole

Interno Ganimede. Disegni, interno dei pianeti

Interno Ganimede. Disegni, interno dei pianeti

Ganimede è il più grande satellite naturale esistente nel Sistema Solare. Ha un diametro più grande di Mercurio e la sua dimensione è di tre quarti di Marte. Se invece di Ganimede in orbita attorno a Giove attorno al Sole, sarebbe stato accettato come un altro pianeta. In effetti, c'è stato un tempo in cui alcuni lo consideravano il decimo pianeta.

L'interno di Ganimede è formato da tre strati concentrici principali. Come si può vedere nell'immagine, ha un nucleo metallico centrale che è quasi certamente composto da ferro o solfuro. Questa composizione spiegherebbe l'esistenza di un campo magnetico nel satellite. Non è molto probabile che il nucleo di Ganimede si trovi in ​​uno stato liquido, quindi è stato ipotizzato sulla convinzione che vi sia un grande oceano di acqua salata sotto la crosta del satellite, che funzionerebbe come un filo conduttore dell'intenso campo magnetico.

Il nucleo di Ganimede è coperto da un manto roccioso composto soprattutto da silicati. Infine c'è uno strato più esterno, la crosta, che è composta da ghiaccio d'acqua. Quest'ultimo strato potrebbe raggiungere uno spessore di 800 chilometri e sembra essere combinato con la roccia, che gli conferisce un colore più scuro rispetto al ghiaccio che si forma sulla Terra.

A Ganimede ci sono crateri con diametri compresi tra 50 e 400 chilometri. Intorno ad alcuni di essi puoi vedere raggi luminosi e scuri. Sono la conseguenza del materiale espulso dall'interno del satellite.

◄ PrecedenteAvanti ►
Interno di NettunoInterno Titan
Album: foto della galleria del sistema solare: disegni, interno dei pianeti


Video: IL PENE DI ANDY WARHOL E UNA STATUETTA DI ALLUMINIO SULLA LUNA - FALLEN ASTRONAUT - (Gennaio 2022).