Foto del sole

Ritratto di Sedna. Disegni, interno dei pianeti

Ritratto di Sedna. Disegni, interno dei pianeti

I ricercatori della NASA hanno scoperto un oggetto distante che è in orbita attorno al Sole, un corpo planetario situato a tre volte la distanza tra Terra e Plutone. L'oggetto, chiamato Sedna, si trova a 13.000 milioni di chilometri dalla nostra stella, sul bordo esterno del Sistema Solare.

Questo è il primo rilevamento di un planetoide situato al di fuori della fascia di Kuiper e appartenente alla Oort Cloud, un insieme di oggetti ghiacciati che costituiscono la riserva di comete, corpi che di volta in volta visitano il Sistema Solare interno, a volte avvicinandosi Terra. Poiché Sedna il Sole sembra così piccolo che la sua luce potrebbe essere bloccata con la testa di uno spillo. L'immagine rappresenta una concezione artistica di Sedna.

Altri punti salienti di Sedna sono le sue dimensioni e il suo colore rossastro: è il secondo corpo più rosso del nostro sistema planetario, superato solo da Marte. Il suo diametro potrebbe essere inferiore a 1.700 km (più piccolo di Plutone, ma a metà strada tra quel pianeta e Quaoar). Sarebbe l'oggetto più grande trovato dalla scoperta di Plutone nel 1930.

Sedna è estremamente lontana dal sole, nelle regioni più fredde del sistema solare, dove le temperature non sono mai superiori a -240 ° C. Questo planetoide supporta condizioni ancora più fredde, perché si avvicina al Sole solo per un breve periodo di tempo di 10.500 anni, per dare una rivoluzione completa attorno al Sole.

Nel suo punto più distante, Sedna si trova a 130.000 milioni di chilometri dalla nostra stella, l'equivalente di 900 volte la distanza Terra-Sole.

◄ PrecedenteAvanti ►
Marte e i suoi satellitiInterno del sole
Album: foto della galleria del sistema solare: disegni, interno dei pianeti

Video: Hubble - 15 years of discovery (Febbraio 2020).