Foto del sole

Macchie e lune di Giove. Asteroidi, Giove e Saturno

Macchie e lune di Giove. Asteroidi, Giove e Saturno

Il cosiddetto Great Red Spot è un gigantesco ciclone di forma ovale con sfumature che variano dal rosso mattone al rosa. I colori provengono da tracce di composti formati da luce ultravioletta, tempeste e calore. Alcuni di questi composti possono essere simili a quelli delle molecole organiche che si sono sviluppate sulla Terra come preludio all'origine della vita.

Giove sembra un sistema solare in miniatura. È accompagnato da un abbondante entourage di satelliti. Tale è la varietà di mondi che sono in orbita attorno a Giove, alcuni dei quali di dimensioni decisamente planetarie. Delle lune di Giove, solo i quattro più grandi e vicini, i cosiddetti satelliti galilei, Io, Europa, Ganimede e Callisto, sembrano essere formati dallo stesso frammento di nebulosa protoplanetaria da cui partirà il grande pianeta. Viaggiano su orbite quasi circolari, sul piano equatoriale del pianeta e mostrano una densità decrescente dal più interno al più esterno: un po 'come i pianeti rispetto al Sole.

Le altre lune di Giove, al contrario, hanno orbite eccentriche, con piani inclinati e, in alcuni casi, hanno un movimento retrogrado e dimensioni dell'ordine di alcune decine di km. Si ritiene che questo secondo tipo di satelliti sia il risultato di una cattura di corpi celesti come asteroidi o comete da parte del pianeta. Alcuni satelliti mostrano anche interazioni interessanti con l'anello debole e il potente campo magnetico intorno al pianeta.

◄ PrecedenteAvanti ►
Aurora su GioveIl pianeta Saturno
Album: foto della galleria del sistema solare: asteroidi, Giove e Saturno


Video: La Grande Macchia Rossa di Giove sotto osservazione (Gennaio 2022).