Foto del sole

Tappi di Marte. La Terra, la Luna e Marte

Tappi di Marte. La Terra, la Luna e Marte

La superficie del pianeta Marte ha due grandi macchie bianche situate nelle regioni polari, qualcosa di simile alle calotte polari della Terra. Nella zona nord, quando arriva la stagione fredda, il deposito di ghiaccio perpetuo è coperto di brina. Quando la temperatura scende, l'acqua ghiacciata scompare sotto una coltre di neve carbonica, che provoca l'estensione del cappuccio polare.

Nell'emisfero opposto, a sud, la primavera fa salire la temperatura sopra -120 gradi. Ciò provoca la sublimazione della neve carbonica e la ritirata del cappello polare. Quando la temperatura sale a più di -80 gradi, anche il gelo viene sublimato. Al momento rimane solo ghiaccio permanente.

La massa di ghiaccio perpetuo di Marte ha un diametro di circa 100 chilometri e uno spessore di circa 10 metri. Ciò significa che lo strato di ghiaccio di CO2 delle calotte polari di Marte è molto sottile e sotto la calotta di ghiaccio meridionale potrebbe esserci del ghiaccio d'acqua. In effetti, la sonda Phoenix della NASA ha analizzato campioni di suolo di Marte nel 2008, scoprendo che contenevano ghiaccio d'acqua.

Le calotte polari di Marte sono state osservate da poco più di 100 anni. In questo momento la calotta polare meridionale è completamente scomparsa due volte, ma la calotta nord non l'ha mai fatto. La massa totale di ghiaccio di quest'ultima calotta equivale alla metà del ghiaccio esistente in Groenlandia.

◄ Precedente
Luci sulla luna
Album: Foto della Galleria del Sistema Solare: Terra, Luna e Marte


Video: Mars Rover Curiosity: lo scudo termico (Gennaio 2022).