Foto del sole

Superficie di mercurio. Il sole, mercurio e Venere

Superficie di mercurio. Il sole, mercurio e Venere

La storia della formazione di Mercurio è simile a quella della Terra. Circa 4,5 miliardi di anni fa il pianeta si è formato. Questo è stato un momento di intenso bombardamento dei pianeti mentre raccoglievano il materiale e i resti della nebulosa da cui si sono formati. In una fase iniziale di questa formazione, Mercurio probabilmente differiva in un denso nucleo metallico e una corteccia di silicato.

Dopo un periodo di intenso bombardamento, la lava attraversò la superficie del pianeta e coprì l'antica crosta. Durante questo periodo si formarono le pianure inter-cratere. Quindi Mercurio si raffreddò.

Durante la terza fase, la lava ha inondato le pianure e prodotto le pianure morbide.

Durante il quarto stadio il bombardamento di micrometeoriti ha prodotto una superficie polverosa nota anche come regolite. Alcuni meteoriti più grandi si scontrarono con la superficie producendo crateri luminosi con raggi. Ad eccezione delle occasionali collisioni di alcuni meteoriti, la superficie di Mercurio non è più attiva e rimane com'era milioni di anni fa.

◄ PrecedenteAvanti ►
Il pianeta MercurioMercurio da vicino
Album: foto della galleria del sistema solare: The Sun, Mercury and Venus

Video: Mercurio (Settembre 2020).