Universo

Supernova Explosion Universo attivo

Supernova Explosion Universo attivo

Ci sono stelle che terminano la loro esistenza con una grande e massiccia esplosione cosmica, nota come supernova. Durante l'esplosione, le supernova gettano materiale nello spazio ad una velocità compresa tra 15.000 e 40.000 chilometri al secondo. Queste esplosioni sono responsabili della produzione di gran parte del materiale dell'Universo, come il ferro, che fa parte del nostro pianeta e di noi stessi.

È curioso pensare che gli elementi pesanti si verifichino solo nelle supernovae, quindi, dopo tutto, tutti portiamo nei nostri corpi rimanendo questo tipo di esplosioni che si verificano nell'Universo.

Le supernovae stanno aggiungendo elementi alle nuvole di polvere e gas nello spazio, promuovendo la diversità interstellare. Producono anche onde d'urto che condensano le nuvole di gas, favorendo la formazione di nuove stelle.

Ma ci sono pochissime stelle che finiscono per diventare supernove. Molti si stanno raffreddando e finiscono la loro vita come nani bianchi, per diventare successivamente nani neri.

Dopo l'esplosione, una supernova può continuare a illuminare il cielo per diverse settimane. Il trasferimento di materiale ed energia si tradurrà in una stella molto diversa. È una stella di neutroni, un ricordo della precedente esistenza di una supernova. Queste stelle di neutroni emettono onde radio costantemente o in raffiche intermittenti.

◄ Precedente
Radiazione corpuscolare
Album: Foto della Galleria dell'Universo: Universo attivo