Universo

Red Supergiant Le stelle

Red Supergiant Le stelle

Il telescopio spaziale Hubble ha ottenuto queste immagini dell'alone espansivo di luce che circonda la stella V838 Monocerotis, un supergigante rosso piuttosto insolito. Sono circa 20.000 anni luce di distanza, verso la costellazione di Monoceros (l'unicorno). In piena esplosione, raggiunse 600.000 volte la luminosità del nostro Sole. In effetti, divenne una delle stelle più luminose dell'intera Via Lattea, fino a quando la sua luminosità non diminuì di nuovo.

Il cosiddetto "eco di luce" di una nuvola di polvere attorno alla stella ha rivelato strutture notevoli da quando la stella è aumentata improvvisamente di luminosità all'inizio del 2002 per diverse settimane. Hubble ha monitorato l'evoluzione dell'eco attraverso diverse foto che mostrano i vortici causati dalla turbolenza della polvere e del gas vicino alla stella. Questo materiale sarebbe stato espulso in una precedente esplosione alcune decine di migliaia di anni fa. La polvere circostante rimase invisibile fino a quando la brillante esplosione della stella centrale non la illuminò.

L'evento ha mostrato somiglianza in alcuni aspetti con le novae, che improvvisamente aumentano la loro luminosità a causa delle esplosioni termonucleari sulle loro superfici. Tuttavia, alcuni dettagli di V8383 Mon, in particolare il suo colore estremamente rosso, hanno poco a che fare con qualsiasi nova precedentemente nota. Né ha espulso i suoi strati esterni, ma è cresciuto enormemente di dimensioni, abbassando la temperatura superficiale. Il processo di gonfiaggio a dimensioni immense senza perdere il guscio esterno non è molto normale e non è affatto simile a quello che succede in una nova. Presenta una rara combinazione di proprietà stellari mai viste che, forse, rappresentano uno stato transitorio nell'evoluzione stellare raramente osservato nell'Universo.

◄ PrecedenteAvanti ►
Giovani stelleResta Supernova
Album: Foto della Galleria dell'Universo: Le stelle


Video: ESPLODE UNA STELLA ! - KSN 2011a (Gennaio 2022).