Astronomia

Posso avere una carriera in astronomia osservativa se studio astrofisica o deve essere particolarmente astronomia?

Posso avere una carriera in astronomia osservativa se studio astrofisica o deve essere particolarmente astronomia?

Quindi sono all'anno 11 e ho l'aspirazione di essere un astronomo osservativo, ma sono preoccupato che se studio astrofisica non sarò in grado di essere un astronomo in particolare. Probabilmente suona come una domanda davvero stupida. Sono aperto a qualsiasi lavoro in astronomia/astrofisica, ma ho solo bisogno di sapere. Grazie :)


Non credo che ci sia davvero una differenza tra "astronomo" e "astrofisico". Entrambi sono fisici che usano le loro conoscenze per conoscere l'Universo. La loro è forse una tendenza a definirsi un astronomo se stai facendo cose osservative e un astrofisico se sei più teorico/numerico. Se la gente mi chiede cosa faccio, uso "astronomo" se voglio sembrare romantico e "astrofisico" se voglio sembrare intelligente. :)

Quindi, sei interessato a fare osservazioni, piuttosto che fare simulazioni o pura teoria. Ma in tutti i casi, inizi acquisendo una conoscenza di base sia dell'astronomia osservativa, sia della fisica "normale", della teoria e della codifica. A seconda del paese in cui studi, a un certo punto avrai probabilmente l'opportunità di avere più influenza sui corsi che segui, in modo da poter saltare i corsi, ad esempio, di fisica delle particelle e relatività generale, a favore dell'analisi dei dati e, ancora meglio, osservando le summer school (che consiglierei anche agli studenti che intendono fare teoria, perché è un'esperienza fantastica). Infine, la tua tesi di Master (in misura ridotta) ed eventualmente il tuo dottorato di ricerca. (in larga misura) avrà un impatto sul percorso che scegli per la tua carriera. Ma si sa che molti astro* cambiano.


Questa è principalmente semantica, ma direi che Astronomia è il termine generico sia per la fisica spaziale che per l'astrofisica. La fisica spaziale implica essenzialmente lo studio di cose come plasmi, eliofisica, magnetosfere, eliosfere, atmosfere planetarie, ionosfere, aurora, tempo spaziale, ecc. polvere, ecc. L'astronomia osservativa potrebbe rientrare nella fisica spaziale o nell'astrofisica, a seconda di ciò che si desidera osservare. Ma onestamente, non importa molto.

Durante la tua formazione universitaria, probabilmente avrai un percorso professionale quasi indistinguibile da uno studente di fisica, con l'eccezione che potresti seguire una manciata di lezioni più orientate all'astronomia. Avrai comunque bisogno di tutti i corsi di fisica di base. Durante la scuola di specializzazione è davvero quando ti concentri su quale sarà la tua futura carriera, e anche allora, non fino a quando non inizi la tua tesi di dottorato. Avrai un buon anno o due di lezioni a livello di laurea che saranno solo astronomia / astrofisica più avanzata.

Per ora, il mio consiglio è di studiare fisica nel miglior modo possibile e indirizzare la tua formazione verso l'astronomia, ma non impantanarti ancora nei futuri percorsi di carriera. Hai ancora 5-7 anni buoni prima di dover davvero iniziare a stringere il tuo mirino.


Cosa puoi fare con una laurea in astronomia?

L'astronomia è la branca della scienza che studia l'universo, le stelle ei pianeti. L'astronomia combina aspetti della matematica e della fisica per studiare come si è formato l'universo e i corpi celesti che sono contenuti al suo interno. È la più antica delle scienze naturali.

Unisciti alla community di THE Student e sblocca vantaggi gratuiti

Cosa si impara con una laurea in astronomia?

I gradi di astronomia sono una combinazione di apprendimento della teoria sull'universo e di trascorrere del tempo osservando effettivamente i cieli.

Nel primo anno gli studenti acquisiranno una conoscenza di base dei principi fondamentali dell'astronomia. I moduli tipici includeranno l'astronomia osservativa, il sistema solare, la cosmologia, la geochimica e la geologia.

Il secondo e il terzo anno tratteranno gli aspetti chiave dell'astronomia in modo più approfondito e prevederanno un'ulteriore formazione all'uso dei telescopi ottici e radiotelescopi. I moduli tipici possono includere geofisica, astrobiologia e petrologia. Nel terzo anno i possibili moduli possono includere metodi numerici e computazionali, fisica termica e statistica. Alcune università offriranno anche la possibilità di realizzare un progetto di gruppo o individuale.

I corsi di laurea possono durare da tre a cinque anni a seconda che sia stato selezionato un BSc o un Master.

Alcune università offriranno l'astronomia solo come combinazione con astrofisica o diplomi di fisica ed è anche possibile studiare l'astronomia come parte di un corso congiunto con lode.

Cosa devo fare se voglio studiare una laurea in astronomia?

La maggior parte delle università richiede voti alti in fisica o matematica (o in entrambi), ma alcune università potrebbero non richiederlo. Anche altre materie scientifiche possono essere utili, ma tutte le università richiederanno requisiti di accesso diversi.

Esplora più guide tematiche

Cosa fanno le persone che studiano astronomia dopo la laurea?

Molte persone che studiano astronomia all'università finiranno in ruoli basati sulla ricerca e lavori di laboratorio nelle università e nel mondo accademico.

Altri lavoreranno in osservatori, planetari e musei sviluppando le mostre, offrendo laboratori per i visitatori, mantenendo la tecnologia e conducendo ricerche. I laureati in astronomia possono anche perseguire lavori nel governo e nel settore aerospaziale.

Quali personaggi famosi hanno studiato astronomia?

Stephen Hawking ha studiato cosmologia (una branca dell'astronomia) all'Università di Cambridge dopo aver conseguito una laurea in fisica all'Università di Oxford. È noto soprattutto per il suo lavoro rivoluzionario nella comprensione dei buchi neri e della teoria del Big Bang.

Edwin Hubble, considerato uno dei più importanti astronomi di tutti i tempi, ha studiato alla scuola di specializzazione dell'Osservatorio Yeukes dell'Università di Chicago e ha ottenuto il suo dottorato di ricerca in astronomia da lì. È più noto per essere l'omonimo del telescopio Hubble che ha contribuito a fare calcoli più precisi sull'età dell'universo. È anche accreditato per aver scoperto che le galassie non stanno stazionarie nello spazio e che ci sono molte più galassie oltre alla Via Lattea.


Quindi hai studiato astronomia. Qual è il prossimo?

L'astronomia è la più antica di tutte le scienze naturali. Applica elementi di fisica e matematica per studiare i pianeti, le stelle e le galassie sopra. Le major di astronomia esplorano domande affascinanti sulla formazione dell'universo e dei corpi celesti al suo interno.

In questo corso di laurea, gli studenti dividono il loro tempo tra l'osservazione dei cieli e lo sviluppo della loro comprensione teorica dell'astronomia. Seguono corsi di geochimica, cosmologia, geologia e astronomia osservativa. Acquisiscono esperienza con il funzionamento del telescopio, i metodi computazionali e altro ancora.

Lungo la strada, sviluppano anche una preziosa serie di competenze trasferibili. Laureato in astronomia con spiccate capacità di problem solving, calcolo e analisi grafica e statistica. Sanno come lavorare con idee astratte, eseguire calcoli complessi e comunicare chiaramente i loro risultati. Infine, sono pensatori attenti ai dettagli, curiosi e critici che non hanno paura di affrontare le più grandi domande della vita. Insieme, queste qualità li preparano bene per molte carriere. Diamo un'occhiata ad alcuni dei più comuni.


Risposte e risposte

Le università sopra elencate offrono corsi di astronomia, ma devo confermare che queste università accettano quegli studenti che hanno conseguito la laurea in elettricità? perché nei criteri di ammissibilità hanno scritto che per lo studio universitario in astronomia hai una laurea in fisica, astronomia, astrofisica e un po' di tempo in ingegneria è accettabile, ma quale flusso di ingegneria.

Quindi voglio sapere quale università mi fornisce un corso di astronomia dopo ingegneria elettrica che copre astrofisica, stelle, galassie, fisica delle alte energie, astronomia galattica, astronomia interstellare, astronomia stellare, cosmologia, astronomia osservativa, esopianeti ecc.

Se ci sono altre università elencate sopra, suggeriscimelo.

Non disperare. Il mio prof quando ho fatto il dottorato in fisica aveva una laurea in ingegneria meccanica. È possibile.

Consiglio preliminare: il personale di supporto in un'università è molto importante per te. Sii molto gentile ed estremamente educato con impiegati, segretari e simili. Possono rispondere a semplici domande di cui i prof non si preoccuperanno. Se hai bisogno di un modulo o dovresti richiedere qualcosa, lo sapranno e saranno in grado di aiutarti.

Generalmente le domande sull'ammissione a un corso di laurea dipenderanno dall'università. Diversi programmi in diverse università hanno una concorrenza diversa. Alcuni posti sono incredibilmente popolari e quindi rifiuta tutti tranne gli studenti migliori. Altri sono meno popolari.

Quindi devi cercare in giro le scuole che catturano il tuo interesse e contattarle direttamente. Google ti aiuterà qui. La maggior parte delle scuole ha un qualche tipo di sito web. Trova le informazioni di contatto per la scuola, probabilmente qualcosa come ammissioni laureate o registrar o qualcosa del genere. Chiedi loro programmi e requisiti specifici. Chiedi cosa devi inserire nella tua domanda.

Non dimenticare di chiedere in che lingua studierai a scuola. Se non parli una lingua in cui insegnano, probabilmente non è una buona idea.

Diversi corsi di laurea avranno requisiti diversi. L'astronomia e altre materie correlate che menzioni richiederanno quasi sicuramente di avere una matematica sostanziale, almeno il calcolo per due anni. Probabilmente vorranno anche che tu abbia seguito alcune lezioni di fisica, cose come la meccanica classica. Sarebbe utile conoscere almeno un po' di relatività, almeno di relatività ristretta. Ma il grado specifico presso l'università specifica avrà requisiti diversi. Lo sapranno meglio di noi. Devi contattarli direttamente e chiedere.

Gli studenti che studiano in un paese diverso dal loro paese d'origine hanno delle sfide. Spesso le tasse per gli studenti stranieri sono notevolmente più alte. Quindi la domanda è come pagherai e come pagherai per mantenerti in vita. Cibo, vestiti, una casa o un appartamento. I programmi di laurea a volte hanno un sostegno finanziario. Spesso devi fare domanda per queste cose. Ciò significa che devi scoprire quale supporto esiste, il che significa che dovresti contattare direttamente l'università.

Se hai in mente un'università specifica, probabilmente ci sono già molti studenti del tuo paese d'origine. Dovresti cercare l'associazione di uno studente per loro. All'università in cui sono andato c'erano diversi gruppi del genere, Cina, India, Russia, altri. Questi studenti si scambiano cose come adattarsi alla cultura locale, quali borse di studio richiedere, come compilare i moduli del governo e quelli della scuola e dove "cucinare come a casa".

Non disperare. Il mio prof quando ho fatto il dottorato in fisica aveva una laurea in ingegneria meccanica. È possibile.

Consiglio preliminare: il personale di supporto in un'università è molto importante per te. Sii molto gentile ed estremamente educato con impiegati, segretari e simili. Possono rispondere a semplici domande di cui i prof non si preoccuperanno. Se hai bisogno di un modulo o dovresti richiedere qualcosa, lo sapranno e saranno in grado di aiutarti.

Generalmente le domande sull'ammissione a un corso di laurea dipenderanno dall'università. Diversi programmi in diverse università hanno una concorrenza diversa. Alcuni posti sono incredibilmente popolari e quindi rifiuta tutti tranne gli studenti migliori. Altri sono meno popolari.

Quindi devi cercare in giro le scuole che catturano il tuo interesse e contattarle direttamente. Google ti aiuterà qui. La maggior parte delle scuole ha un qualche tipo di sito web. Trova le informazioni di contatto per la scuola, probabilmente qualcosa come ammissioni laureate o registrar o qualcosa del genere. Chiedi loro programmi e requisiti specifici. Chiedi cosa devi inserire nella tua domanda.

Non dimenticare di chiedere in che lingua studierai a scuola. Se non parli una lingua in cui insegnano, probabilmente non è una buona idea.

Diversi corsi di laurea avranno requisiti diversi. L'astronomia e altre materie correlate che menzioni richiederanno quasi sicuramente di avere una matematica sostanziale, almeno il calcolo per due anni. Probabilmente vorranno anche che tu abbia seguito alcune lezioni di fisica, cose come la meccanica classica. Sarebbe utile conoscere almeno un po' di relatività, almeno di relatività ristretta. Ma il grado specifico presso l'università specifica avrà requisiti diversi. Lo sapranno meglio di noi. Devi contattarli direttamente e chiedere.

Gli studenti che studiano in un paese diverso dal loro paese d'origine hanno delle sfide. Spesso le tasse per gli studenti stranieri sono notevolmente più alte. Quindi la domanda è come pagherai e come pagherai per mantenerti in vita. Cibo, vestiti, una casa o un appartamento. I programmi di laurea a volte hanno un sostegno finanziario. Spesso devi fare domanda per queste cose. Ciò significa che devi scoprire quale supporto esiste, il che significa che dovresti contattare direttamente l'università.

Se hai in mente un'università specifica, probabilmente ci sono già molti studenti del tuo paese d'origine. Dovresti cercare l'associazione di uno studente per loro. All'università in cui sono andato c'erano diversi gruppi del genere, Cina, India, Russia, altri. Questi studenti si scambiano cose come adattarsi alla cultura locale, quali borse di studio richiedere, come compilare i moduli del governo e quelli della scuola e dove "cucinare come a casa".

E i corsi forniti dall'università sono mostrati nell'immagine sottostante.

Ma ho poche domande.
1) Se otterrò l'ammissione in questa università, l'università mi insegnerà tutti gli argomenti (dinamica dell'astronomia, astronomia galattica, fisica delle alte energie, astronomia stellare, astronomia osservativa, statistica astronomica ecc.) che hanno scritto nei loro corsi o devo selezionare particolari un argomento per il mio studio universitario.

2) Hanno scritto che "Questo corso non è idoneo per la valutazione D/Fail" cosa significa questa affermazione.


Carriera in astronomia: idoneità ai corsi, processo di ammissione, opportunità di lavoro e ambito

L'astronomia è lo studio di tutto ciò che si trova oltre la superficie della Terra. L'astronomia è antica quanto Galileo Galilei e Isaac Newton: per dirla semplicemente, l'astronomia è una delle scienze più antiche. È iniziato facendo osservazioni sul cielo notturno e oggi include corpi celesti che non sono nemmeno visibili ad occhio nudo come galassie lontane, buchi neri, stelle di neutroni, ecc. L'astronomia è divisa in due tipi chiari: osservazionale e teorico e ha più rami.

Astronomia osservativa utilizza strumenti fisici per osservare il cielo e i corpi celesti e presentare queste informazioni attraverso riviste e documenti accademici.

Astronomia teorica, d'altra parte, utilizza equazioni matematiche e leggi fisiche per dedurre e comprendere il significato di queste osservazioni. Quindi non solo prevedono modelli futuri, ma studiano anche l'inizio dell'universo.

Astronomia/Astrofisica è un corso molto richiesto, tuttavia richiede un'estrema quantità di duro lavoro e dedizione e, soprattutto, una forte conoscenza della matematica e della fisica. L'astronomia è considerata una materia di specializzazione, ci sono diversi percorsi che uno studente può scegliere dopo aver completato il suo 12°:

Laurea: Una laurea in fisica è il primo passo per costruire una carriera in astronomia. BSc può essere perseguito da qualsiasi studente che ha preso Scienze e Matematica nel 12 ° grado. Si può anche perseguire una laurea in scienze applicate o un BTech in un campo rilevante come l'ingegneria aerospaziale.

Master: Poiché l'Astronomia fa parte della Fisica, è un corso specializzato. E per qualcuno che vuole studiare Astronomia/Astrofisica di base, è importante perseguire un Master in Astronomia Teorica, Astrofisica o Fisica Applicata.

dottorato di ricerca In Astronomia: Gli astronomi e gli astrofisici sono scienziati e ricercatori altamente istruiti e tendono ad avere un dottorato nel loro campo. Naturalmente, ci sono più rami dell'astronomia che possono essere focalizzati su: Cosmologia, Astrobiologia, Spettroscopia, Fotometria, Planetologia, ecc.

L'astronomia amatoriale è un'altra parte enorme dell'astronomia osservativa: molte osservazioni su nuove comete ed eventi transitori sono state fatte da persone normali a cui piace guardare il cielo attraverso telescopi e binocoli. Poiché finora l'astronomia non è considerata una laurea "professionale", ci sono pochissime istituzioni dedicate interamente all'astronomia. Tuttavia, quelli della lista hanno dato un contributo incredibile al campo.

Laurea in Fisica/Scienze applicate
IIT Bombay Dopo aver completato il 12° nel corso di scienze, lo studente deve sostenere l'esame di ammissione congiunto (JEE)
IIT Delhi
IIT Kharagpur
IISc Bangalore
IIST Trivandrum
Università di Delhi Ammissione basata sul merito sulla base dei risultati del 12 ° grado.
Master in Fisica/Scienze applicate
IIT Bombay Dopo aver completato una laurea in fisica o un Btech in ingegneria aerospaziale e campi correlati, è necessario sostenere esami di ammissione come GATE/IIT JAM.
IIT Delhi
IIT Kharagpur
IISc Bangalore
IIST Trivandrum
Università di Delhi Prova di ammissione per merito.
dottorato di ricerca in Astronomia/Astrofisica
ARIETE Nainital JEST/CISR/UGC-NET/INSPIRE Fellowship
IIA Bangalore
ISER
IUCAA Pune
RRI Bangalore

Carriere in Astronomia

L'astronomia è un campo molto richiesto, poiché ci sono pochissimi astrofisici e astronomi qualificati accademicamente nel paese, ciò potrebbe essere dovuto alla quantità di istruzione richiesta per qualificarsi come astrofisico. La maggior parte di loro è impiegata presso istituzioni autonome dell'India come IIA, IUCAA come parte del team di ricerca. Anche NASA, ISRO e organizzazioni pubbliche e private simili sono buoni posti per lavorare come astrofisico.

Ci sono diversi percorsi di carriera tra cui scegliere dopo aver conseguito una laurea in Astronomia e campi correlati:

  1. Astrofisico: Gli astrofisici studiano la fisica dell'astronomia. Si occupano di ricercare pianeti, stelle e galassie. Studiano come funziona l'universo oggi e come si è evoluto rispetto a secoli fa. Gli astrofisici guadagnano da qualche parte circa 7.000.000-13.000.000 PA.
  2. Ricercatore: I ricercatori ricercatori lavorano in laboratori e agenzie, generalmente lavorano con colleghi per raggiungere un obiettivo comune o producono una tesi che viene presentata a riunioni e vertici scientifici. Gli scienziati possono guadagnare tra 5,00.000-10,00,00 PA.
  3. Accademici: Dopo un dottorato di ricerca, si può scegliere di insegnare Astronomia agli studenti delle università e continuare a condurre ricerche a livello individuale. I professori tendono a guadagnare 8.000.000-10.00,00 PA.
  4. Direttore del Planetario: Oltre a lavorare come direttori di planetari, che è un posto senior, i matricole possono iniziare lavorando presso i planetari come tecnici e altri posti junior. Guadagnano in media 6.000.000-8.000.000 PA.
  5. Meteorologi/Climatologi: Il tempo è strettamente correlato alla scienza dell'atmosfera e fa parte dell'astronomia. Pertanto, le persone che stanno perseguendo una laurea in Astrofisica o Scienze applicate possono scegliere di lavorare in Meteorologia e Climatologia. In genere guadagnano circa 6.000.000-8.000.000 PA.

La maggior parte dei laureati in astronomia e astrofisica tende a lavorare nei campi di ricerca e sviluppo di organizzazioni grandi e piccole in modo da poter fare scoperte sul passato e sul futuro. Molti studenti lavorano anche nel settore privato, dove vengono prodotti strumenti come telescopi e binocoli e altre apparecchiature correlate.

I ricercatori ben qualificati tendono ad andare avanti e lavorare per organizzazioni come la NASA e l'ISRO. L'astronomia non è solo un campo raramente esplorato, è anche emozionante e gratificante.


Minori rilevanti e/o certificati

UFTeach Program

C'è una grave carenza di insegnanti di scienze secondari qualificati in Florida ea livello nazionale. Gli studenti interessati a entrare a far parte di questa professione molto richiesta dovrebbero consultare il coordinatore universitario sul programma UFTeach. Gli studenti UFTeach possono completare l'UFTeach minor nell'insegnamento delle scienze insieme al loro B.A. in astronomia e avere i corsi e la preparazione per la certificazione di insegnante professionale in Florida quando si laureano.


Lo stipendio iniziale di un astronomo parte da Rs 50.000/- al mese. Coloro che hanno maturato esperienza e sono altamente qualificati guadagneranno uno stipendio annuo di Rs. 8 lac a Rs 10 lac.

L'astrofisica è un campo incredibilmente competitivo. E questa è tutta roba fantastica, ma la maggior parte della vera astrofisica è la spettroscopia e la matematica, nessuna delle quali è molto divertente, quindi scelgono di mostrare le cose più attraenti. Quindi molte persone entrano in campo pensando che sia molto più facile di quanto non sia in realtà.


L'astrofisica è in gran parte disponibile solo come campo di studio a livello di dottorato, ma esiste un numero limitato di diplomi di maturità. Il campo è considerato molto competitivo. Sebbene non sia il grado più comunemente offerto, ci sono diverse istituzioni che offrono una laurea in Scienze astrofisiche.

È difficile valutare cosa significhi genio in qualsiasi materia, ma, confrontando la difficoltà dell'astrofisica con quella dell'ingegneria, della matematica, di altre aree della fisica e di alcune materie non scientifiche, direi che gli astrofisici variano in capacità intellettuale da "abbastanza brillante” a “santo furbo”, con un piccolo (ma significativo) …


PERCHÉ STUDIARE ASTRONOMIA IN ILLINOIS?

L'universo offre molto spazio per l'esplorazione e l'Illinois fornisce l'accesso all'universo. In classe, gli studenti utilizzano set di dati vasti e moderni per offrirti un'esperienza pratica con dati reali. Nei progetti di ricerca al di fuori della classe, ci sono più opzioni.

L'Università dell'Illinois è un istituto di ricerca leader in astronomia osservativa, astrofisica teorica, imaging astronomico e cosmologia. I nostri docenti hanno accesso a strutture di livello mondiale, come il South Pole Telescope, telescopi ottici in tutto il mondo dall'Arizona all'Antartide, grandi progetti scientifici di rilevamento tra cui DES e LSST, telescopi spaziali tra cui il telescopio spaziale Hubble e il Chandra X- ray Observatory, telescopi all'infrarosso lontano come l'osservatorio volante SOFIA, radiotelescopi come ALMA o VLA e supercomputer all'avanguardia dell'NCSA. L'Università dell'Illinois attribuisce un alto valore alla ricerca universitaria e molti studenti avanzati partecipano a progetti di ricerca con docenti di astronomia durante i semestri estivi e/o autunnali/primaverili.