Universo

M-Z stelle visibili

M-Z stelle visibili


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Markab: Stella a della costellazione di Perseo, appartenente al tipo spettrale A e la cui magnitudine ha un valore di 2,6.

Menkar: Stella a della costellazione della balena, che ha una grandezza 2 e forma una figura triangolare con Aldebaran e Rigel.

Guarda Ceti: Stella di tipo spettrale M, appartenente alla costellazione della balena. Costituisce il prototipo delle stelle variabili di lungo periodo, con ampiezze e periodi irregolari.

Mirach o Mirak: Stella di tipo spettrale M e magnitudo 2.4, appartenente alla costellazione di Andromeda.

Mirfak: Stella della costellazione di Perseo. Appartiene alla classe spettrale F e ha una magnitudine di 1,9.

Mizar: Doppia stella zeta del grande merlo acquaiolo, che insieme ad Alcor forma una coppia visibile ad occhio nudo. Appartiene al tipo spettrale A e ha una magnitudine di 2,4. È formato da due componenti disuguali con una separazione di 14,5 °.

perla: Stella della costellazione della corona boreale, situata a 72 anni luce dalla Terra. Ha un compagno che gira intorno ad esso per un periodo di 17,4 giorni.

Pollux o Pollux: Stella appartenente alla costellazione dei Gemelli, situata a 35 anni luce, con una magnitudine di 1,2 e una luminosità di circa 34 volte maggiore di quella del Sole.

procione: Stella a della costellazione di Can Menor, situata a 11 anni luce dalla Terra e appartenente al tipo spettrale F. Con una magnitudine di 0,5, presenta un notevole movimento proprio (1,25 "all'anno) e forma un sistema binario con un partner di magnitudo 13.5.

Regulus: Stella a della costellazione del Leone, situata a 67 anni luce dalla Terra. Ha una magnitudine di 1,3 e appartiene al tipo spettrale B.

Rigel: Stella b della costellazione di Orione, situata a 540 anni luce dalla Terra. Ha una magnitudo di 0,34 e appartiene al tipo spettrale B.

RR Lira: Stella variabile, prototipo della classe di stelle Cefeidi pulsanti.

Rukbah: Stella di magnitudo 2.8 appartenente alla costellazione di Cassiopea.

Scheat: Stella b della costellazione di Pegaso, di magnitudo 2.6 e appartenente al tipo spettrale M.

Schédir, Shédar o Shédir.: Stella della costellazione di Cassiopea. È una variabile appartenente al tipo spettrale K, la cui magnitudine varia tra 2,1 e 2,6.

Sirius: Stella a di Can Mayor, la più luminosa del cielo (magnitudo 1,58). Appartiene al tipo spettrale A e forma un doppio sistema con un'altra stella nana bianca (Sirius B), del periodo di 50 anni.

Sirrah: Stella a della costellazione di Andromeda, di magnitudo 2.2 e appartenente al tipo spettrale A.

Toliman: Stella a della costellazione del centauro. È un doppio sistema, in cui uno dei componenti è molto simile al Sole.

trapezio: Stella multipla della costellazione di Orione, i cui quattro componenti principali hanno magnitudini 6, 7, 7 e 7.5, immersi nella Nebulosa di Grande Orione (M 42).

Vega: Stella della costellazione della lira, la più luminosa del cielo settentrionale. Situato a 26 anni luce dalla Terra, appartiene al tipo spettrale A e ha una magnitudine di 0,14. Era una stella polare 14.000 anni fa e sarà di nuovo entro 12.000.

◄ PrecedenteAvanti ►
Stelle visibili A-LStelle doppie


Video: Il cielo al telescopio. lo presento in tre minuti di video (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Taulkis

    l'opinione molto divertente

  2. Eskor

    C'è qualcosa di simile?

  3. Tygora

    Non prendere la testa!

  4. Gum

    Non sei un esperto?

  5. Mauzshura

    In questo giorno, come la mano

  6. Tanak

    Quali sono le parole giuste ... super, grande idea

  7. Edwardson

    Completamente condivido la tua opinione. Mi sembra che sia un'idea eccellente. Sono d'accordo con te.

  8. Tsiishch'ili

    Certamente. Era e con me. Possiamo comunicare su questo tema.



Scrivi un messaggio