Universo

Stelle dell'Universo

Stelle dell'Universo

Le stelle sono masse di gas, principalmente idrogeno ed elio, che emettono luce. Sono a temperature molto alte. All'interno ci sono reazioni nucleari.

Il sole è una stella che abbiamo molto, molto vicino. Vediamo le altre stelle come punti luminosi molto piccoli, e solo di notte, perché sono a grande distanza da noi.

Sembrano fissi, mantenendo sempre la stessa posizione relativa nei cieli, anno dopo anno. Ma non è così; in realtà, tutte queste stelle sono in rapido movimento, anche se a distanze così grandi che i loro cambiamenti di posizione sono percepiti solo attraverso i secoli.

Il numero di stelle osservabili ad occhio nudo dalla Terra è stato stimato in circa 8.000, la metà in ciascun emisfero. Durante la notte non puoi vederne più di 2.000 contemporaneamente, il resto è nascosto dalla nebbia atmosferica, specialmente vicino all'orizzonte, e dalla luce pallida del cielo.

Gli astronomi hanno calcolato che il numero di stelle nella Via Lattea, la galassia a cui appartiene il Sole, ammonta a centinaia di miliardi.

Come il nostro Sole, una tipica stella ha una superficie visibile chiamata fotosfera, un'atmosfera piena di gas caldi e, al di sopra di essi, una corona più diffusa e un flusso di particelle chiamate vento stellare. Le aree più fredde della fotosfera, rispetto a il sole Si chiamano macchie solari, probabilmente si trovano in altre stelle comuni. Ciò è stato dimostrato in alcune grandi stelle vicine dall'interferometria.

La struttura interna delle stelle non può essere osservata direttamente, ma ci sono studi che indicano correnti di convezione e una densità e temperatura che aumentano fino a raggiungere il nucleo, dove avvengono reazioni termonucleari.

Le stelle sono composte principalmente da idrogeno ed elio, con quantità variabili di elementi più pesanti.

La stella più vicina al sistema solare è Alfa Centauro

Le singole stelle visibili nel cielo sono quelle più vicine al Sistema Solare in la Via Lattea, la nostra galassia. Il più vicino è Proxima Centauri, uno dei componenti della tripla stella Alpha Centauri, che si trova a circa 40 miliardi di chilometri dalla Terra.

È un sistema a tre stelle situato a 4,3 anni luce da la terra, che è visibile solo dall'emisfero meridionale. Il più luminoso, noto come "Alpha Centaur A" ha una luminosità reale pari a quella del nostro Sole.

Alpha Centauri, chiamato anche Rigil Kentaurus, è nella costellazione del Centauro. A prima vista, Alfa Centauro appare come una singola stella, con un'apparente magnitudine di -0,3, che la rende la terza stella più luminosa del cielo visibile dall'emisfero sud.

Se visti attraverso un telescopio, si nota che le due stelle più luminose, Alpha Centauri A e B, hanno una magnitudine apparente di -0,01 e 1,33 e ruotano l'una intorno all'altra per un periodo di 80 anni.

La stella più debole, Alpha Centauri C, ha una magnitudine apparente di 11,05 e ruota attorno ai suoi compagni per un periodo di circa un milione di anni. Alpha Centauri C è anche chiamato Proxima Centauri, in quanto è la stella più vicina al Sistema solare.

◄ PrecedenteAvanti ►
Le stelle, i loro tipi e la loro evoluzioneClassificazione a stelle