Astronomia

Geologia e l'universo

Geologia e l'universo

Le scienze geologiche, la geologia o le scienze della terra - come la chiamano gli anglosassoni - sono le scienze che studiano tutto ciò che accade in relazione alle rocce che compongono il nostro pianeta. In parole povere, la geologia è la scienza che studia la Terra, la sua struttura, la sua composizione e i fenomeni naturali di ogni tipo che si verificano sul nostro pianeta, così come nel suo passato, attraverso gli elementi e i marchi che Hanno persistito da lui sulle rocce.

Pertanto, la geologia non è una scienza puramente descrittiva, a causa del suo approccio continuo alla ragione di ogni evento, in modo da stabilire una relazione tra le leggi che li governano e la loro catena attraverso la storia del nostro pianeta, risultante com'è oggi.

La geologia studia le rocce e l'attività che si verifica nei vari elementi dell'Universo come pianeti, asteroidi, comete o stelle, al fine di estrapolare tutte le informazioni da estrarre, sul nostro pianeta. In questo modo è stato possibile determinare l'età della Terra - circa 4,6 miliardi di anni - o la sua formazione, raffreddando un corpo che è stato frammentato in due, generando così anche la Luna. Pertanto, l'origine del nostro pianeta è probabilmente stimata da un elemento comune a tutti i pianeti della Via Lattea.

Allo stesso modo, osservando i fatti che sembrano comuni nella Via Lattea, la Geologia è arrivata a determinare i pericoli a cui è esposta la Terra e che senza dubbio si verificheranno prima o poi, come la pioggia con radiazioni solari , l'impatto degli asteroidi ... Puoi persino prevedere la possibile distruzione del nostro pianeta per cause extraterrestri. Ma non diventiamo melodrammatici.

Tuttavia, se la Geologia ci ha mostrato qualcosa, la Terra è uno dei pochi pianeti geologicamente attivi nella nostra Galassia. E questa è una grande peculiarità.

Geodinamica interna ed esterna

Questa attività genera che sulla Terra si verificano fatti sulla superficie, ma anche al suo interno. L'insieme di attività che si verificano sotto la superficie terrestre si chiama Geodinamica interna, mentre la Geodinamica esterna studia tutto ciò che accade sulla superficie abitabile del nostro pianeta e che genera tutti i rilievi e paesaggi esistenti. E tutto è collegato in modo che il nostro pianeta si comporti come un grande motore o una macchina gigantesca.

Gli eventi che si verificano negli strati più interni della Terra fanno sì che la superficie si verifichi quelli che consentono ai paesaggi che contempliamo di verificarsi. Ad esempio, le alte temperature all'interno del pianeta riscaldano la roccia fusa che sale in superficie a causa della sua densità più bassa, come se fosse un'enorme bolla di gas in un gigantesco bicchiere di soda. Questa quantità di roccia fusa si sta facendo strada verso la superficie attraverso aree di debolezza e fratture - tecnicamente chiamate guasti - che emergono bruscamente e danno origine a un vulcano.

A sua volta, in un altro posto sulla superficie terrestre ci saranno diverse parti della crosta terrestre o superficie che si scontreranno, entrando nella zona più pesante, nella Terra. Più sono profondi, maggiore sarà la temperatura intorno a loro, così che alla fine si scioglieranno di nuovo generando una bolla di roccia fusa. E così via, come è successo 4,6 miliardi di anni fa

◄ PrecedenteAvanti ►
Perseidi e docce stellariLa danza dei continenti