Universo

Radiazione cosmica

Radiazione cosmica

Tutti gli oggetti visibili nel Cosmo, dai pianeti ai supercluster della galassia, emettono una sorta di radiazione.

Questa radiazione è energia che viaggia attraverso lo spazio. La luce che vediamo è una piccola parte di quella radiazione, che i nostri occhi possono percepire.

Esistono (cioè, sappiamo) due tipi di radiazione cosmica: il radiazione elettromagnetica e il raggi cosmici.

Radiazione elettromagnetica

È l'energia emessa dai corpi celesti e viaggia attraverso lo spazio sotto forma di onde. Viaggia alla velocità della luce.

La radiazione elettromagnetica è, insieme alla materia, l'altro componente principale del Cosmo. Comprende onde radio, microonde, onde infrarosse (calore), luce visibile, raggi ultravioletti, raggi X e raggi gamma.

La nostra atmosfera ci protegge dalle radiazioni elettromagnetiche della più alta energia: raggi gamma, raggi X e parte dei raggi ultravioletti. Altrimenti, la vita sulla Terra non sarebbe possibile.

Raggi cosmici

I raggi cosmici o le radiazioni corpuscolari non sono onde, ma particelle cariche di energia, come i neutrini. Le stelle emettono piogge di particelle che attraversano lo spazio ad alta velocità. I raggi cosmici portano il più alto carico di energia conosciuto nell'Universo.

Il nostro Sole emette raggi cosmici che raggiungono la Terra. Il campo magnetico terrestre devia di più. Ma sono così potenti che una piccola parte entra nell'atmosfera e attraverso di essa. A volte, le particelle cariche passano negli strati superiori dell'atmosfera attraverso i poli e formano le aurore.

◄ PrecedenteAvanti ►
La questione dell'UniversoOnde gravitazionali

Video: Cosmologia con la radiazione cosmica di fondo (Febbraio 2020).