Astronomia

Eclipse Luce visibile non scura come previsto

Eclipse Luce visibile non scura come previsto

Vivo in un posto dove non eravamo sulla via della totalità ma eravamo nel range del 90%. Mi aspettavo che fosse molto più scuro di come è finito per essere. Cosa significa essere nell'intervallo del 90% su questa mappa? Mi aspettavo che bloccasse il 90% della luce visibile, ma mentre era notevolmente più debole non era vicino a quello che pensavo sarebbe stato il 10% della luce.


Come si vede in questo commento, la luce diurna normale è di circa 100.000 lux, ma 10.000 lux sono ancora considerati luce diurna. Quindi, a meno che non ti avvicini al 99%, all'esterno sarà comunque abbastanza leggero.


La vera ragione è che l'occhio umano non è un sensore lineare. Una diminuzione di 10 volte nell'illuminazione non produce una riduzione di 10 volte nella percezione della luce, ma è più simile a una riduzione di 2 volte al massimo.

Quindi sì, durante la fase del 90% di un'eclissi parziale, il livello di illuminazione viene notevolmente ridotto. Potresti verificarlo con un dispositivo in grado di misurare la luce ambientale e ti mostrerebbe l'enorme diminuzione. Ma i tuoi occhi raccontano una storia diversa perché non sono fatti per operare su scala lineare.


Per espandere la risposta di Florin Andrei, non è solo che l'occhio umano non è un sensore lineare, anche se questa è sicuramente una parte importante del motivo. L'occhio stesso si adatta al livello di luce ambientale modificando la dimensione della pupilla, che maschera i cambiamenti complessivi di luminosità. Inoltre, l'occhio, come la maggior parte dei sensi, è principalmente un parente sensore. I colori sono giudicati in relazione ai colori vicini e la luminosità è giudicata in relazione alla luminosità vicina. Il "vicino" vale sia per il tempo che per lo spazio: un improvviso cambiamento di luminosità da 100.000 lux a 10.000 lux sarebbe abbastanza evidente, ma quando avviene nell'arco di un'ora è impercettibile. Il cambiamento finale alla totalità è più veloce e anche abbastanza sostanziale da essere in grado di rilevarlo anche se fosse lento. Quando è abbastanza scuro, il mix di colori è diverso, le ombre scompaiono ed è effettivamente più difficile vedere in modo assoluto.


L'eclissi lunare sarà visibile al tramonto: Astronomia: l'ombra della Terra dovrebbe essere particolarmente scura a causa della cenere nell'atmosfera delle eruzioni vulcaniche.

Tempo e polvere vulcanica permettendo, i californiani del sud potranno vedere la luna sorgere parzialmente all'ombra della Terra stanotte mentre la costa orientale intravede la prima eclissi lunare totale visibile in Nord America dal 1989.

Quando la luna spunta sopra l'orizzonte nord-est a Los Angeles alle 4:41 - tre minuti prima del tramonto - un'ombra dovrebbe ancora coprire la sua parte nord-orientale.

Questa eclissi parziale terminerà alle 5:30, pochi minuti dopo l'inizio del crepuscolo, anche se la debole eclissi di penombra sarà visibile fino a dopo le 18:00. La penombra è la parte più chiara ed esterna dell'ombra terrestre.

L'eclissi dovrebbe essere chiaramente visibile ad occhio nudo, anche se un binocolo o un telescopio migliorerebbero l'effetto. L'Osservatorio Griffith della città sulle colline di Hollywood sarà aperto al pubblico, ma è prevista una folla e le persone sono incoraggiate ad arrivare presto.

A differenza di un'eclissi di sole, un'eclissi lunare non presenta alcun pericolo per gli occhi.

Gli astronomi dilettanti studieranno il profilo della Terra sulla luna per vedere se le recenti eruzioni vulcaniche - il Monte delle Filippine. Pinatubo e il Monte Cileno. Hudson l'anno scorso e il Monte Alaska. Spurr in agosto - distorcerà la sua ombra.

In passato, la polvere e la cenere spinte nell'atmosfera dai vulcani sono state incolpate di ombre deformate della Terra sulla luna.

Dopo un'eclissi lunare parziale in Canada lo scorso giugno, ad esempio, un astronomo dilettante ha riferito di aver visto un'ombra squadrata sulla luna. La rivista Sky e Telescope ha raccontato altre strane ombre della Terra già nel 1886, ciascuna dopo una grande eruzione vulcanica in cui la polvere è distribuita in modo non uniforme nella stratosfera.

Come minimo, gli astronomi si aspettano che la polvere vulcanica renda l'eclissi più scura del normale. Le eclissi totali di solito ombreggiano la luna in un disco rosso scuro perché l'unica luce solare che la colpisce viene filtrata e rifratta dall'atmosfera terrestre. Tuttavia, si prevede che questa eclissi annerirà quasi la luna perché la cenere e la polvere nell'aria dovrebbero bloccare la maggior parte della luce solare.

Il nero sarebbe tanto più appropriato per un astronomo della Florida che cerca di chiamare questo evento celeste l'eclissi "Vergognati, Colombo".

Jack Horkheimer, direttore esecutivo del Miami Space Transit Planetarium, vuole usare questa eclissi per concludere il quinto centenario dell'arrivo di Cristoforo Colombo in Nord America, un evento che i critici accusano di quello che è stato descritto da alcuni come il successivo genocidio degli indiani d'America dagli europei.

L'eclissi è stata scelta non solo per il suo verificarsi alla fine dell'anno dell'anniversario, ma perché si credeva che Colombo avesse usato un'eclissi lunare per estorcere cibo ai nativi spaventati di quella che oggi è la Giamaica durante la sua quarta visita ai Caraibi nel 1504.

Colombo, ovviamente, non fu il solo a sfruttare un'eclissi lunare fortuita. Il sultano turco Mohammed II, ad esempio, conquistò Costantinopoli nel 1453 dopo che un'eclissi aveva scoraggiato i difensori assediati della città. E il tenente dell'esercito britannico Thomas E. Lawrence, "Lawrence d'Arabia", ripeté il trucco nella famosa battaglia per Aqaba nel 1917.

La peggiore conseguenza che potrebbe emergere dall'eclissi di questa sera sarebbe un parafango in autostrada mentre i conducenti dell'ora di punta allungano il collo per dare un'occhiata alla luna parzialmente oscurata attraverso il parabrezza o negli specchietti retrovisori.

Tali rischi difficilmente varranno la pena: il Nord America sperimenterà altre due eclissi lunari totali nel 1993. La prima, il 4 giugno, sarà l'esatto opposto dell'evento di stasera: l'eclissi di mezza estate sarà visibile solo sulla costa occidentale e si verificherà all'alba invece che al tramonto.

La seconda eclissi del prossimo anno sarà chiaramente visibile in tutta la nazione, direttamente sopra la testa e nel bel mezzo della notte del 28 novembre e all'inizio del 29 novembre.

Tre eclissi lunari così vicine nel tempo sono insolite. Le eclissi di solito si verificano in media ogni due o tre anni.

Un'eclissi lunare totale si verifica quando la Terra passa tra la luna e il sole e proietta un'ombra sul suo satellite naturale. L'effetto è potenziato perché può verificarsi solo quando la luna è piena o direttamente di fronte al sole come osservato sulla Terra.

Poiché il sole è molto più grande di un pianeta, la Terra proietta sia un'ombra, o ombra completa, sia una penombra, o ombra parziale.

Sulla costa orientale del Canada e degli Stati Uniti, dove l'eclissi può essere osservata nella sua interezza, l'ombra della Terra sembrerà muoversi lentamente attraverso la luna da ovest a est.

L'ombra delle cose a venire

Tempo permettendo, i californiani del sud potranno vedere la luna sorgere in un'eclissi parziale stanotte. Un'eclissi totale non sarà visibile qui perché il sorgere della luna avverrà troppo tardi. Vedremo solo le fasi tardive e parziali.

Come fa un prisma, la stratosfera terrestre riceve la luce solare e la divide nei colori dello spettro visibile. Il rosso è il colore meno distorto e l'unico ad uscire dall'atmosfera. In tal modo, arrossa l'ombra della Terra e proietta una luce rossa sulla superficie lunare.

Penombra: più chiara, parte esterna dell'ombra terrestre

Umbra: Oscura, parte interna dell'ombra.

Diametro di Umbra: 3.728 miglia

* Il sorgere della luna inizierà alle 16:41.

* L'intera luna sarà visibile intorno alle 17:00, appena sopra l'orizzonte. Per la migliore visualizzazione, trova una visuale libera a nord-est.

* L'eclissi terminerà intorno alle 18:30.

* Eclissi lunare totale: la luna si sposta completamente nell'ombra e può essenzialmente scomparire.

* Eclissi lunare parziale: la luna è solo parzialmente nell'ombra.

Il binocolo migliorerà la tua visione, un telescopio la migliorerà ancora di più.

Gli scienziati misureranno l'effetto dell'eruzione del giugno 1991 del Monte delle Filippine. Pinatubo sta avendo. A causa delle tonnellate di detriti vulcanici esplosi nell'atmosfera superiore, la luna potrebbe apparire più scura del normale mentre attraversa la penombra terrestre.

Se ti manca questo, prendi nota sul tuo calendario: l'anno prossimo due eclissi lunari totali saranno visibili da Orange County, il 4 giugno e il 28 novembre. Dopodiché, dovrai aspettare fino al 2000 per vedere un totale eclisse.

Fonti: Patrick So, rivista di astronomia dell'Osservatorio Griffith, dicembre 1992 Audubon Society Field Guide to the Night Sky 1992 Informazioni per favore Almanacco World Book Encyclopedia NASA

Ricercato da STEVE LOPEZ / Los Angeles Times

Luna misurata (edizione Orange County, A30)

Età: circa 4,5 miliardi di anni, come la Terra

Distanza dalla Terra: più vicino (chiamato perigeo), 221.456 miglia più lontano (apogeo) 252.711

Diametro: circa 2.160 miglia, all'incirca la distanza aerea da Anaheim a Washington

Circonferenza: circa 6.790 miglia, o circa un quarto di quella terrestre

Rotazione trascorsa: 27 giorni, 7 ore, 43 minuti

Rivoluzione trascorsa intorno alla Terra: 27 giorni, 7 ore, 43 minuti

Velocità media di rotazione: 2.300 m.p.h.

Variazione di temperatura: da 260 gradi a meno 280 gradi Fahrenheit all'Equatore

Superficie: 14,7 milioni di miglia quadrate (circa quattro volte gli Stati Uniti)

Atmosfera: poca o nessuna nuvola, vento o pioggia

Numero di crateri larghi almeno un piede: circa 30.000 miliardi

Cratere più grande: Bacino Imbrium, largo 700 miglia

Montagne più alte: catena di Leibnitz (circa 26.000 piedi)

Di cosa è fatta la luna: principalmente calcio, ferro, magnesio, silicio, titanio e alluminio

Perché vediamo solo un lato: perché ruota sul suo asse nello stesso tempo impiegato per fare il giro della Terra.

Anomalia: la luna è l'oggetto più luminoso nel cielo notturno, ma non emette luce.

Un'altra anomalia: niente vive sulla luna, ma alcune piante sulla Terra crescono meglio quando la polvere lunare viene aggiunta al loro suolo

Fonti: 1992 Information Please Almanac World Book Encyclopedia National Aeronautics and Space Administration


Eclissi lunare come saggio di un evento astronomico

L'eclissi lunare si verifica durante la luna piena quando l'ombra della terra copre la superficie della luna. L'ombra impedisce alla luna di ricevere la luce dai raggi del sole che si riflettono sulla sua superficie. Inoltre, quando la luna è completamente coperta dall'ombra terrestre, cioè sono sulla stessa linea, si verifica un'eclissi lunare totale. L'eclissi lunare avverrà solo quando tutti e tre i corpi coinvolti nel processo della sua formazione saranno in linea retta. Questi corpi sono il sole, la terra e la luna. È raro che questi corpi siano allineati in una linea retta ideale a causa delle differenze nei loro angoli di allineamento e questo è il motivo per cui le eclissi lunari non si verificano mensilmente.

Scriveremo un'abitudine Saggio sull'eclissi lunare come evento astronomico appositamente per te
Per solo $16.05 $11/pagina

301 scrittori certificati online

Le ombre formate sulla luna dalla terra variano nell'intensità dell'oscurità. Pertanto, l'eclissi lunare è chiaramente visibile quando l'ombra è ombra piuttosto che la penombra, poiché è la più scura delle due ombre formate, sebbene abbia un arco di tempo più breve. Inoltre, quando viene vista una tale eclissi non richiede protezione perché è più fioca della luna piena e anche durante questo periodo il colore della luna cambia in rosso o rame e quindi può essere facilmente visto.

L'eclissi lunare totale si verifica quando la luna è completamente coperta dall'ombra terrestre e quindi non riceve alcuna luce. Questa oscurità totale sulla superficie della luna ricorda il colore del sangue "rosso spesso" e quindi si è verificato il nome di luna di sangue. Questo colore si forma a causa della dispersione di particelle luminose nell'atmosfera della superficie terrestre. Gli altri colori sono bloccati e dispersi mentre il colore rosso passa facilmente grazie alla sua bassa lunghezza d'onda che rende l'eclissi totale facile da vedere.

Il loro colore rosso sangue o ramato dipende dalla quantità di particelle disponibili nell'atmosfera e quindi, più sono le particelle, più scuro è il colore rosso. Tuttavia, se l'atmosfera terrestre fosse assente, la luna sarebbe stata scura e non rossa. L'eclissi lunare rappresenta più di un terzo di tutte le eclissi formate nell'universo. L'eclissi totale si svolge in tre fasi: parziale, penombrale e totale.

L'eclissi lunare parziale si verifica quando una piccola porzione della superficie lunare attraversa l'ombra scura formata dalla superficie terrestre (Kasparek 434). Queste eclissi si verificano raramente poiché non possono essere facilmente viste durante il giorno, ma possono essere osservate facilmente dal lato notturno della superficie terrestre. Presentano meno di un terzo di tutte le eclissi formate.

L'eclissi di penombra si verifica durante un periodo in cui la superficie della luna è leggermente coperta da un'ombra esterna formata dalla terra. Sebbene parte della luce del sole si rifletta sulla superficie della luna, questo tipo di eclissi non è chiaramente visibile. Si stima che formi poco più di un terzo di tutte le eclissi, ma a causa della difficoltà di visibilità possono essere più o meno visibili da un uomo della terra. Un'eclissi lunare di penombra totale, sebbene raramente si verifichi quando la luna si trova perfettamente nella penombra della terra, comprende circa il 35% di tutte le eclissi (Kasparek 434).

Il periodo impiegato dalla luna per compiere un giro completo intorno all'orbita terrestre è di circa un mese. In caso di luna piena, il satellite attraversa sotto o sopra le ombre della terra e le aggira completamente, quindi non può verificarsi alcuna eclissi. È importante notare che la luna si comporta come un satellite della superficie terrestre.

Le eclissi lunari sono eventi storici, che non si verificano molto spesso. Sono nominati e registrati in molti resoconti storici e sono stati legati a eventi come battaglie perse e hanno permesso ai guerrieri di compiere notevoli fughe. Le fasi delle eclissi lunari furono date per la prima volta dal filosofo greco Anassagora intorno al 450 a.C.

Nel 350 aC il filosofo greco Aristotele notò che l'ombra rotonda esterna della terra sulla luna era una conferma che la terra era di forma circolare. Flavio Giuseppe, uno storico ebreo, ha documentato nelle sue opere alcune occorrenze di eclissi lunari. Durante la morte del re Erode, Flavio scrisse che nella stessa notte ci fu l'eclissi di luna. Questa eclissi era stata datata 13 marzo 4 aC. Questo aiuta a ottenere la data della morte del re Erode e aiuta anche a determinare il lignaggio adottato di Gesù.

Inoltre, nei tempi antichi, quando l'esplorazione della terra era ancora in corso, gli esploratori usavano l'eclissi lunare per stabilire diverse località lontane dalle terre già occupate triangolando le loro longitudini. Se accade quando la luna è in alto nel cielo da una posizione familiare, si osserva la stessa eclissi mentre la luna si sta alzando in un luogo diverso lontano da ovest e si nota anche come si stabilì a est. In mezzo a tutti questi, la posizione della luna potrebbe essere ottenuta con l'aiuto del sestante (Kasparek 435). Confrontando la posizione ottenuta dalla luna con la sua posizione prevista a casa, una nave potrebbe sapere quanto dista da casa in longitudine. Cristoforo Colombo utilizzò questo metodo durante i suoi viaggi di scoperta.

Il libro cinese Zhou-Sho parlava dell'eclissi lunare. Il libro è stato trovato nel 280 d.C. in una tomba di un re. Secoli prima di quel particolare momento, si era verificata l'eclissi.

Nel 1914-1917, il Ross Sea Party fece parte della spedizione trans-antartica dove alcuni uomini che cercarono di raggiungere Cape Evans furono persi. L'8 maggio, due uomini hanno cercato di attraversare, ma si è verificata una tempesta di neve. Dopo che la tempesta di neve si è placata, gli uomini rimasti hanno cercato la strada solo per notare che il ghiaccio era troppo leggero e stretto per essere attraversato e si sono resi conto che non potevano localizzare i loro colleghi. La luna piena li aiuterebbe poiché sarebbe una fonte di luce. Il tempo però non è andato come avrebbero voluto. Il 15 luglio il tempo era perfetto e il ghiaccio era spesso e largo e quindi i viaggiatori iniziarono il loro viaggio solo per essere scioccati quando si resero conto che presto si sarebbe eclissato. Era solo un'eclissi parziale, quindi gli uomini furono fortunati. L'eclissi è andata avanti per alcune ore ma sono riusciti a raggiungere la loro destinazione.

Gli indigeni della Giamaica aiutarono Cristoforo Colombo il 30 luglio 1503 quando era impotente dando a lui e ai suoi membri cibo e riparo. I suoi marinai mentirono e portarono via roba agli indigeni facendoli smettere di fornire cibo a Colombo e ai suoi membri quando furono trascorsi sei mesi. Colombo fece scrivere da Regiomontano un almanacco che va dal 1475 al 1506 su tavole astronomiche. Dopo aver letto il libro, osservò l'eclissi lunare che stava arrivando. Ha annotato le date e l'ora previste dell'evento. È riuscito a utilizzare queste informazioni a proprio vantaggio. Quel giorno chiese di vedere il cacicco e disse che il suo dio non era contento del trattamento che gli indigeni riservavano a lui e ai suoi membri.

Così, per accertare la sua rabbia, mentì agli abitanti del villaggio che il suo dio personale avrebbe oscurato la luna di un colore rosso infiammato. Questo ha spaventato i nativi, l'eclissi non ha deluso poiché è avvenuta nel momento esatto previsto. Misurò l'eclissi lunare con la clessidra e dopo che l'eclissi era scomparsa, disse che il suo dio li avrebbe perdonati (Kasparek 476). Quando la luna tornò più tardi, disse loro che erano stati perdonati.

Un'altra eclissi lunare si è verificata durante la seconda battaglia di Siracusa. Gli ateniesi stavano per tornare al loro luogo di residenza quando avvenne l'eclissi lunare. I sacerdoti decisero che gli Ateniesi avrebbero dovuto aspettare 27 giorni, che i Siracusani usavano a loro vantaggio. Si avventarono sulle loro 86 navi e conquistarono gli Ateniesi. Le navi ateniesi furono portate allo spettacolo in cui Gilippo tolse la vita ai membri dell'equipaggio e sequestrò 18 navi arenate. L'eclissi lunare si è verificata quando nessuno se l'aspettava e questo ha portato alla perdita della battaglia.


Cosa causa l'attenuazione di VVV-WIT-08?

Non è noto, ma qualunque cosa stia bloccando VVV-WIT-08 è essa stessa circondata da un disco opaco, che copre la stella gigante, facendola scomparire e riapparire nel cielo.

"È incredibile che abbiamo appena osservato un oggetto scuro, grande e allungato passare tra noi e la stella lontana, e possiamo solo ipotizzare quale sia la sua origine", ha detto il co-autore Dr. Sergey Koposov dell'Università di Edimburgo.

Tuttavia, è considerato estremamente improbabile che ci fosse un allineamento casuale con un "oggetto oscuro sconosciuto" in primo piano. Le simulazioni degli astronomi hanno dimostrato che dovrebbe essere un numero incredibilmente improbabile di corpi oscuri che fluttuano intorno alla Via Lattea perché ciò avvenga.

VVV-WIT-08 è probabilmente un'altra stella o un pianeta.

"La sfida ora è capire cosa sono i compagni nascosti e come sono stati circondati da dischi, nonostante orbitino così lontano dalla stella gigante", ha detto il dott. Leigh Smith dell'Istituto di Astronomia di Cambridge, che ha guidato lo studio. “In tal modo, potremmo imparare qualcosa di nuovo su come si evolvono questi tipi di sistemi stellari”.


L'eclissi del fiore di sangue 039 sarà visibile mercoledì prima dell'alba

Un'eclissi lunare totale questa settimana promette di essere visivamente sbalorditiva.

Un'eclissi lunare si verifica quando la terra si mette tra il sole e la luna e crea un'ombra che la luna attraversa.

L'insegnante di fisica della Oakleaf High School e astronomo hobbista Tom Webber - Sky Guy di WJCT News - ha detto che l'eclissi di questa settimana ha anche un nome piuttosto interessante: Super Blood Flower Moon.

“È un fiore perché la luna piena di maggio è chiamata Flower Moon per ovvi motivi. Le piogge di aprile possono fiorire, lo sai", ha detto.

Webber ha detto che una super luna piena è più vicina alla Terra, quindi sembra più grande e molto più luminosa. E a differenza di un'eclissi solare che può trasformare il giorno in notte, “La luna non scompare, diventa di un colore rosso ramato. L'atmosfera terrestre si comporta come un prisma e rifrange la luce rossa nel nostro cono d'ombra e fa diventare la luna rosso sangue, e tutti conosciamo le vecchie storie antiche e le mitologie delle persone che si spaventano quando la luna si trasforma in sangue".


Come guardare l'eclissi solare anulare

Giovedì mattina, 10 giugno, segna la luna nuova, che eclisserà il sole negli Stati Uniti tra le 5:00 e le 7:00 ET, a seconda della tua posizione. Per vederlo, guarda a est.

Spazio e astronomia

Lo stretto percorso dell'eclissi sarà completamente visibile in alcune parti del Canada, della Groenlandia, dell'Oceano Artico e della Siberia. Sarà parzialmente visibile per gran parte del resto del Nord America nord-orientale, della Groenlandia, dell'Europa settentrionale e dell'Asia settentrionale.

Dall'area di Washington, D.C., la luna bloccherà circa l'80% del lato sinistro del sole mentre sorgeranno insieme a est-nord-est alle 5:42 del mattino. Il sole apparirà come una mezzaluna durante questo periodo, afferma la NASA.

"Da qualsiasi punto lungo questo percorso anulare dell'eclissi solare, lo stadio intermedio o anulare o 'anello di fuoco' dell'eclissi dura un massimo di 3 minuti e 51 secondi", secondo EarthSky.

È essenziale indossare occhiali speciali per l'eclissi solare per proteggere gli occhi durante la visualizzazione del fenomeno celeste. Guardare direttamente il sole è pericoloso e può danneggiare gli occhi.

Questa è solo una delle due eclissi solari nel 2021. Un'eclissi solare totale sarà visibile il 4 dicembre.

E non preoccuparti se lo perdi &mdash puoi semplicemente recuperare il ritardo con un livestream.

Pubblicato per la prima volta il 1 giugno 2021 / 11:11

&copia 2021 CBS Interactive Inc. Tutti i diritti riservati.

Sophie Lewis è una produttrice di social media e scrittrice di tendenza per CBS News, incentrata sullo spazio e sui cambiamenti climatici.


Osservando dalla steppa argentina

Come previsto, il cielo era sereno su gran parte della steppa tra le Ande e l'Atlantico. Avevo viaggiato a Piedra del Águila, una piccola città nella valle del fiume Limay che aveva le migliori prospettive meteorologiche, e non ero rimasta delusa.

Mi sono avvicinato un po' alla linea centrale, per godermi qualche secondo in più ed evitare la folla a Piedra del Águila. Ho installato la mia attrezzatura vicino alla diga di Pichi Picún Leufú, con i venti della Patagonia che soffiano con forza di burrasca. Ho preso quel poco di riparo che potevo vicino alla scarsa vegetazione. Avevo con me una piccola montatura equatoriale, una fotocamera Canon T3i e un obiettivo Tamron 18-270. Uno script Lua eseguito all'interno della fotocamera, tramite il sistema operativo Magic Lantern disponibile per Canon, avrebbe preso automaticamente tutte le esposizioni. Dovevo solo sedermi e aspettare con crescente anticipazione mentre la lunghissima fase parziale progrediva.

Solo coloro che sono stati nell'ombra della Luna e hanno sperimentato un'eclissi solare totale comprendono la differenza tra un'eclissi coperta del 95% e un totale non è del 5%, è del 100%!

Solo durante un'eclissi solare totale la Luna copre completamente la superficie luminosa del Sole, nota come fotosfera, trasformando il giorno in notte in pochi istanti. Il cielo si attenua in un blu scuro che ricorda il crepuscolo. I pianeti Venere e Mercurio sono apparsi improvvisamente accanto al Sole eclissato. Giove e Saturno, già nella loro Grande Congiunzione, apparivano un po' più lontano dall'altra parte. E dove c'era il Sole pochi secondi prima c'era la sagoma scura della Luna, circondata dal fantasma corona solare, l'immensa atmosfera del Sole, pettinata in petali e filamenti dal suo campo magnetico.

Gli anelli di diamanti poco prima del secondo contatto (a destra) e dopo il terzo contatto (a sinistra), le perline di Baily e diverse grandi protuberanze della cromosfera erano i punti salienti dell'eclissi.
G. Abramson

Questa eclissi sembrava molto diversa da quella del 2019, che ha attraversato anche Cile e Argentina 1.000 miglia a nord. La corona era più radialmente simmetrica e potevo vedere grandi protuberanze tutt'intorno all'arto, distinte e vividamente rosse anche a occhio nudo. Entrambi i fenomeni sono legati al Sole che emerge dal suo minimo di attività alla fine del 2019. La corona è apparsa di un bianco argenteo infuocato, invece del suo aspetto di madreperla nel 2019.


Le migliori foto di eclissi solare: guarda una spettrale "alba a mezzaluna" e "anello di fuoco" mentre la luna morde il sole

Un'eclissi anulare (solare parziale) è vista mentre il sole sorge sopra il faro di Scituate a Scituate, . [+] Massachusetts il 10 giugno 2021. - Gli stati nordorientali degli Stati Uniti vedranno una rara alba eclissata, mentre in altre parti dell'emisfero settentrionale, questa eclissi anulare sarà vista come un sottile anello esterno visibile del disco solare che è non completamente coperto dal più piccolo disco scuro della luna, un cosiddetto "anello di fuoco". (Foto di Joseph Prezioso/AFP) (Foto di JOSEPH PREZIOSO/AFP via Getty Images)

Hai visto l'eclissi solare? Un'eclissi parziale di Sole dall'aspetto strano per molti in Nord America ed Europa - e un raro "anello di luce" per alcuni in Canada, Groenlandia e Siberia - si è rivelato uno spettacolo drammatico che è stato sapientemente catturato dai fotografi di tutto il mondo.

Con la Luna che sembrava la "Morte Nera" che morde il Sole, è stato sicuramente il momento clou dell'estate per gli astronomi.

Ecco le migliori foto di eclissi per il tuo divertimento insieme a una carrellata di cosa è successo esattamente, dove e quando è la prossima eclissi:

Il sorgere della luna eclissa l'alba mentre centinaia si sono radunati sulle spiagge orientali di Toronto, alcune con . [+] visualizzatori di eclissi fatti in casa altri con fotocamere e telescopi ad alta tecnologia per visualizzare un'eclissi dell'alba. La mattina della vigilia dell'ingresso dell'Ontario nella fase uno della riapertura di COVID-19 è contrassegnata da un'eclissi solare vista dalle spiagge di Toronto. 10 giugno 2021. Quasi l'80% del sole è stato coperto dalla luna alle 5:40, circa cinque minuti dopo l'alba. (Steve Russell/Toronto Star via Getty Images)

Toronto Star tramite Getty Images

Il clou dell'evento è venuto dai fotografi posizionati all'interno di un "percorso di anularità" largo fino a 327 miglia che si estende dal Canada alla Siberia in Russia, da dove è stato possibile vedere un'eclissi solare "anulare" o a forma di anello.

29 civiltà aliene intelligenti potrebbero averci già individuati, dicono gli scienziati Scientist

Spiegazione: perché la "Luna delle fragole" di questa settimana sarà così bassa, così tardiva e così luminosa

La verità non filtrata dietro il magnetismo umano, i vaccini e il COVID-19

Era visibile all'alba appena a nord del Lago Superiore in Canada e al tramonto vicino a Seymchan in Siberia. Da questo percorso è stato bloccato circa l'89% del Sole per un massimo di 3 minuti e 51 secondi.

Il sole sorge accanto alla Statua della Libertà durante un'eclissi anulare il 10 giugno 2021 a New York. [+] Città. Gli stati nordorientali degli Stati Uniti hanno visto una rara alba eclissata, mentre in altre parti dell'emisfero settentrionale, questa eclissi anulare sarà vista come un sottile anello esterno visibile del disco solare che non è completamente coperto dal più piccolo disco scuro della luna, un cosiddetto "anello di fuoco". (Foto di Gary Hershorn/Getty Images)

Tra questi due estremi l'"anello di luce" attraversava la Groenlandia settentrionale e anche il Polo Nord. In tal modo è diventata l'unica eclissi solare nel 21° secolo a farlo. Si trattava quindi di un'eclissi solare la cui ombra attraverso la Terra viaggiava prima a nord attraverso l'isola di Baffin in Canada e Qaanaaq in Groenlandia, poi a sud in Siberia.

Un'eclissi solare parziale sorge sullo skyline di Baltimora, giovedì 10 giugno 2021, vista da . [+] Arbutus, Md. (AP Photo/Julio Cortez)

Le restrizioni di viaggio significavano che era praticamente impossibile per molti viaggiare per vedere il raro "anello di luce", anche se c'era qualche consolazione per quelli negli stati nord-orientali degli Stati Uniti da dove era possibile vedere una rara "alba a mezzaluna" che era intorno al 70- 75% eclissato.

Un'eclissi solare parziale è stata vista sulle Houses of Parliament il 10 giugno 2021 a Londra, in Inghilterra. . [+] Gli spettatori nel Regno Unito assisteranno a un'eclissi solare parziale questa mattina con circa un quinto della luce solare bloccata a Londra. In altre parti dell'emisfero settentrionale, questa eclissi anulare sarà vista come un sottile anello esterno visibile del disco solare che non è completamente coperto dal disco scuro più piccolo della luna, un cosiddetto "anello di fuoco". (Foto di Dan Kitwood/Getty Images)

Sebbene gli osservatori che utilizzavano gli occhiali per l'eclissi solare dovessero trovare posizioni che offrissero una visione chiara dell'orizzonte orientale, era possibile da una linea che andava dall'angolo nord-est del Nord Dakota sud-est fino al confine tra la Carolina del Sud e la Georgia per vedere almeno alcuni dei fenomeno.

L'eclissi solare è stata osservata durante le prime ore del mattino a New York, negli Stati Uniti, il 10 giugno 2021. . [+] (Foto di Islam Dogru/Anadolu Agency via Getty Images)

Agenzia Anadolu tramite Getty Images

A nord-est di quella linea un Sole parzialmente eclissato è stato visto leggermente più in alto nel cielo. I mattinieri fiancheggiavano le spiagge della costa atlantica dalla Carolina del Sud al Maine per provare a intravedere un'alba eclissi o anche un "alba a mezzaluna".

Hamza Qureshi guarda verso il cielo da Eclipse Road, nella zona est di Londra, durante un solare parziale. [+] eclissi. Data immagine: giovedì 10 giugno 2021. (Foto di Luciana Guerra/PA Images via Getty Images)

Immagini PA tramite Getty Images

Una splendida vista è stata ottenuta da Hampton Beach, nel New Hampshire, e trasmessa in diretta su YouTube dalla Solar Eclipse Task Force. Il video della NASA ha anche trasmesso in streaming alcune immagini incredibili dell'alba crescente negli Stati Uniti, così come TimeAndDate.com da Sudbury, in Canada.

Un'eclissi solare parziale sorge dietro le nuvole, giovedì 10 giugno 2021, ad Arbutus, Md. (AP . [+] Photo/Julio Cortez)

Quelli del New Jersey e di New York avevano probabilmente una vista ancora più strana. Nel momento in cui il Sole sorgeva, si eclissava, all'orizzonte era possibile vedere due lembi del Sole - la cosiddetta eclissi "cornuta del diavolo rosso" - che spuntavano sopra l'orizzonte.

In questa immagine fornita dalla NASA, si vede un'eclissi solare parziale mentre il sole sorge dietro il . [+] Delaware Breakwater Lighthouse il 10 giugno 2021 a Lewes, Delaware.

L'Empire State Building di Manhattan ha tenuto un esclusivo evento di osservazione dell'eclissi per 25 ospiti socialmente distanti sul suo ponte di osservazione all'86° piano.

Altrove nel mondo è stato possibile vedere un'eclissi solare parziale molto più piccola nel corso della giornata, ora locale.

A Reykjavik, in Islanda, è stata osservata un'eclissi del 60% ea Tromso, in Norvegia, del 50%, mentre a Londra, in Inghilterra, il 20% del Sole è stato coperto a metà mattinata. Parigi e Berlino hanno visto entrambe un'eclissi del 13%, Amsterdam del 18%, Bruxelles del 15% e Madrid del 5%, con il limite che attraversa il Mediterraneo a sud della Spagna ma a nord di Roma, in Italia.

Mosca ha visto un'eclissi solare parziale del 15%, con oscuramento sempre più a ovest verso la Siberia, dove era visibile l'"anello di luce". Anche Kazakistan, Mongolia e Cina nordoccidentale hanno visto piccole eclissi solari parziali.

Un'eclissi solare anulare è causata da an apogeo New Moon, ovvero quando la Luna è più lontana dalla Terra sulla sua orbita mensile. Poiché era il più piccolo possibile, la Luna Nuova del 10 giugno 2021 non ha coperto completamente il Sole, con l'ombra a forma di cono della Luna che non raggiungeva completamente la superficie terrestre.

È abbastanza diverso da un'eclissi solare totale, in cui coloro che si trovano in un "percorso della totalità" largo miglia sperimentano l'interezza del Sole bloccato dalla Luna Nuova e osservano ad occhio nudo dall'interno della sua profonda ombra umbrale per alcuni minuti

10 giugno 2021, Renania settentrionale-Vestfalia, Colonia: solo una piccola parte del sole è coperta dalla luna. [+] durante un'eclissi solare parziale. La foto è stata scattata con un telescopio con lunghezza focale di 2000 mm e una Nikon Z6. Photo: Henning Kaiser/dpa (Photo by Henning Kaiser/picture alliance via Getty Images)

dpa/picture alliance via Getty Images

By coincidence the Sun was also close to its smallest apparent size for the year. Our star is at aphelion on July 5, 2021, the point of the Earth’s slightly elliptical orbit that is farthest away from the Sun.

Thursday's partial solar eclipse as seen through cloud in Cardiff, Wales where the obscuration . [+] reached 22% as this photo was taken with a smartphone through a telescope.

When is the next “ring of fire” annular solar eclipse? On 14 October, 2023 a ‘ring of fire’ lasting 5 minutes 17 seconds will cross the American southwest via some fabulous national parks in Orgeon, Utah Arizona, Colorado and New Mexico (such as Bryce Canyon, Arches and Canyonlands).

It will also cross Mexico’s Yucatan Peninsula and Belize, Guatemala, Honduras, Nicaragua, Costa Rica, Panama, Columbia and Brazil.


Watch NASA&rsquos &lsquoring of fire&rsquo eclipse here today

Onlookers will be able to catch the &lsquoring of fire&rsquo solar eclipse directly on NASA&rsquos YouTube channel.

The aeronautical organisation will be streaming the entire thing, kicking off at 10am.

To watch the solar eclipse, you can do so here.

The live stream will begin at 5am EDT (10am BST) but will appear dark until sunrise at 5.47am EDT (10.47am BST).

Tendenza

The Royal Museums Greenwich in south London is also hosting a live stream, for the Royal Observatory, which is the traditionally situated location of the prime meridian.

The live stream will begin at 10.05am BST on both Facebook and YouTube.

The Royal Observatory said in a statement: &ldquoOur expert astronomy team will help explain the science of solar eclipses and answer all your space questions.

&ldquoYou will see exactly the same view as our astronomers, with a live telescope feed of the sun from our state-of-the-art Annie Maunder Astrographic Telescope.&rdquo


When is the next total solar eclipse?

The next total solar eclipse is on December 14, 2020 in Chile and Argentina. The "path of totality" will bring 2 minutes, 9 seconds of daytime darkness to the Chilean Lake District, including Lake Villarrica and Pucón, an area famed for its lakes and hot springs. Totality will also strike remote Patagonia in Argentina, where favored viewing areas include the area north of Piedra del Águila in Neuquén Province and inland from Las Grutas on Argentina’s east coast.


May 26th Lunar Eclipse to Delight Observers Around the World

Get ready! On May 26th, a total lunar eclipse will delight observers across much of the world. A total lunar eclipse happens when the Sun, Earth, and Moon perfectly line up, and Earth’s dark, inner shadow completely blocks the Sun’s light, which otherwise reflects off the moon. There hasn’t been a total lunar eclipse since January 21, 2019–that’s nearly 2.5 years! According to NASA, lunar eclipses are less frequent than solar eclipses, which happen two to four times per year. Also, total and annular solar eclipses can only be seen along a specific path each lunar eclipse is visible from over half the Earth.

During the eclipse, the Moon will not completely disappear. Some sunlight passing through the Earth’s atmosphere will scatter and refract (or bend) and refocus on the Moon, giving it a dim glow even during totality. The red color of the Moon is the result of only the long-wavelength (red) rays getting through the Earth’s atmosphere. Sort of like projecting all of the Earth’s sunrises and sunsets onto the Moon at once. This eerie appearance has encouraged astonishment and fear in people who had no understanding of what causes an eclipse throughout history. We’ve certainly come a long way in our understanding of astronomical events.

2019 lunar eclipse over Spain

How to Observe the May 26th Lunar Eclipse:

The total phase of this eclipse will not be long-lasting totality will only last for just shy of 15 minutes. However, a partial umbral eclipse that lasts about an hour and a half will precede and follow totality. The Moon will take a little more than three hours to cross the Earth’s dark shadow from start to finish. It will also be a ‘supermoon,’ meaning that the full moon coincides with perigee–the Moon’s closest point to Earth in its monthly orbit. Therefore, it will appear slightly larger against the night sky than other full Moons.

This total eclipse will be centered over the Pacific Ocean, giving those in western North America, southern and far-western South America, New Zealand, Australia, and southeast Asia the best view. Others will be able to observe partial phases before the Moon slips below the horizon.

Lunar eclipses are one of the most accessible celestial events to observe. No special equipment is needed, and people from large cities and remote areas with less light pollution can view them. Just go out, look up, and enjoy! Oh, and try not to get Bonnie Tyler’s “Total Eclipse of the Heart” stuck in your head.

Use the table below to see the times for each phase on May 26th in UTC:

You can also use this link to find what time the eclipse will be in your local time zone.

Plan on observing the total lunar eclipse on May 26th? Be sure to share your experience with us on social media by tagging @IDAdarksky and #idadarksky.

To read more recent news from the International Dark-Sky Association, click here .


Guarda il video: cahaya bulan agak kekuningan seperti cahaya lampu (Gennaio 2022).