Storia

Mars from the Mars Reconnaissance Orbiter

Mars from the Mars Reconnaissance Orbiter

La missione Mars Reconnaissance Orbiter, iniziata con il lancio del veicolo spaziale nell'agosto 2005, aveva come obiettivo principale il riconoscimento e l'esplorazione di Marte dall'orbita del pianeta.

Mars Reconnaissance Orbiter ha portato la fotocamera più potente mai lanciata in una missione di esplorazione planetaria sul pianeta rosso. Con questa nuova fotocamera ad alta risoluzione, le immagini del terreno marziano sono state realizzate con straordinaria chiarezza e definizione.

Le telecamere che avevano portato Marte nelle precedenti missioni erano in grado di identificare oggetti delle dimensioni di un tavolo. Tuttavia, la nuova fotocamera incorporata in Mars Reconnaissance Orbiter è in grado di rilevare oggetti delle dimensioni di un piatto dall'orbita marziana.

Le capacità della fotocamera incorporate nella Ricognizione non solo hanno fornito immagini della geologia e della struttura di Marte con dettagli impressionanti, ma hanno anche contribuito notevolmente a identificare potenziali ostacoli sulla superficie. Ciò eviterà le difficoltà che potrebbero compromettere la sicurezza dei moduli di atterraggio e dei futuri rover che vengono inviati al pianeta rosso.

Un'altra missione del Mars Reconnaissance Orbiter è stata quella di trovare le acque sotterranee attraverso una sonda. Le informazioni raccolte saranno decisive per la selezione delle zone di sbarco per il futuro dell'esplorazione di Marte.

Volevamo anche studiare i diversi minerali nella superficie marziana e studiare come la polvere e l'acqua vengono trasportate nell'atmosfera del pianeta. Per questo, il Mars Reconnaissance Orbiter è stato dotato di una seconda fotocamera a media risoluzione per fornire un contesto geologico e meteorologico più ampio. In questo modo vengono fatte osservazioni più dettagliate da altri strumenti a risoluzione più elevata.

Inoltre, il Mars Reconnaissance Orbiter è stato anche il primo passo nell'installazione di un "Internet interplanetario" che sarà essenziale per il futuro veicolo spaziale da inviare su Marte. Per ora, serve come mezzo di comunicazione verso la Terra, anche se sarà utilizzato in futuro da vari veicoli spaziali internazionali.

◄ PrecedenteAvanti ►
Mars Exploration RoversLa missione russa di Phobos-Grunt


Video: What has NASA's Mars Reconnaissance Orbiter seen around the polar regions of Mars? HiRise Images 4K (Gennaio 2022).