Terra e luna

Le fasi della luna

Le fasi della luna

il fasi lunari sono le diverse illuminazioni che il nostro satellite presenta nel corso di un ciclo lunare o ciclo lunare.

A seconda della posizione della Luna, della Terra e del Sole, viene illuminata una porzione maggiore o minore della faccia visibile della Luna. Anche se la dimensione dell'area illuminata varia continuamente, la Luna apparente è stata classificata nel corso della storia in quattro fasi o fasi lunari:

• »Il Luna nuova o novilunio si verifica quando la Luna è tra la Terra e il Sole e, pertanto, non la vediamo. È lì, ma la faccia che ci mostra non riceve la luce solare da questa fase lunare.

• »Nel Camera in crescita, la Luna, la Terra e il Sole formano un angolo retto, in modo che metà della Luna nel suo periodo di crescita possa essere osservata nel cielo. L'area illuminata si trova a destra nell'emisfero settentrionale e sembra una D del capitale; Nell'emisfero sud l'area illuminata è a sinistra e sembra una C o D. invertita

• »Il Luna piena o la luna piena si verifica quando la Terra si trova tra il Sole e la Luna; riceve i raggi del sole sulla sua faccia visibile, quindi si vede un cerchio completo. In questa fase la Luna raggiunge il suo zenit a mezzanotte

• »Infine, nel Quartiere calante i tre corpi ritornano per formare un angolo retto, in modo che l'altra metà della faccia lunare possa essere vista nel cielo: la zona sinistra illuminata nell'emisfero nord (una C o D invertita) e la zona destra nel sud ( a D in posizione normale).

Come e quando appaiono le fasi lunari?

L'orbita della Terra forma un angolo di 5º con l'orbita della Luna, in modo che quando la Luna è tra il Sole e la Terra, uno dei suoi emisferi, quello che vediamo, è nella zona oscura, e di pertanto, è invisibile alla nostra vista: la chiamiamo luna nuova o Novilunio.

Mentre la Luna continua il suo movimento di movimento, la superficie illuminata visibile dalla Terra cresce, passando attraverso la forma di mezzaluna concava, fino a quando una settimana dopo ci mostra metà del suo emisfero illuminato; Questa fase è la quarta più grande.

Quindi continua a crescere e acquisisce la forma di una mezzaluna convessa o gibbosa. Una settimana dopo percepiamo l'intero emisfero illuminato: è la cosiddetta luna piena o luna piena. Quando questa luna piena passa vicino al perigeo (il punto della sua orbita più vicino alla Terra), c'è un superluna che sembra più vecchio e più luminoso di altre volte.

La settimana successiva, la superficie illuminata inizia a ridursi, passando attraverso la forma di una luna convessa o gibbosa calante, fino a quando non raggiunge la metà illuminata, ma, questa volta, dall'altra parte: è la stanza calante.

Continua a diminuire, passa attraverso la forma di calante concavo e vediamo sempre meno. Alla fine della quarta settimana raggiunge la sua posizione iniziale come luna nuova e scompare dalla nostra vista. Tutte le fasi della Luna sono state completate e ricomincia un nuovo ciclo di mooning

La tabella seguente mostra le 4 fasi della Luna e le sue fasi intermedie:

NomeVisibile (*)Quando lo vedi?
Luna nuova0-2%Non sembra invisibile
Mezzaluna concava3-34%Nel pomeriggio e poco dopo il tramonto
Stanza in crescita35-65%Nel pomeriggio e nella prima metà della notte
Mezzaluna convessa66-96%Nel pomeriggio, gran parte della notte
Luna piena97-100%Per tutta la notte
Calante convesso 96-66%Gran parte della notte, all'inizio della mattina
Quartiere calante65-35%Mattina presto e mattina
Calante concavo34-3%Fine del mattino e del mattino

* La falce di luna è illuminata a destra nell'emisfero settentrionale e a sinistra nell'emisfero meridionale. Il calante, sottosopra.

Durante tutto il suo viaggio la Luna sembra vacillare. Questa apparente oscillazione è nota come libration.

Il mese sinodico e il mese siderale non sono uguali

Un ciclo lunare completo dura circa 29 giorni e mezzo e viene chiamato lunazione o mese sinodico. Tuttavia, un'orbita della Luna intorno alla Terra (un mese siderale) dura solo 27 giorni e un terzo. Come spieghi questa differenza?

Per capirlo, bisogna tenere presente che, mentre la Luna gira intorno alla Terra, il pianeta non è fermo, ma si muove attorno al Sole e, con esso, alla Luna. Dato che le fasi lunari sono determinate dalla posizione relativa delle tre stelle, il nostro satellite deve compiere più di un giro ogni volta per trovarsi nella stessa posizione relativa tra la Terra e il Sole, cioè nella stessa fase talpa.

Di tanto in tanto il Sole, la Luna e la Terra si trovano formando una linea retta e si verificano eclissi. Questo è ciò che riguarda la pagina successiva.

◄ PrecedenteAvanti ►
Movimenti lunarieclissi

Video: Paxi e la Luna: le fasi e le eclissi (Settembre 2020).