Terra e luna

Desertificazione e desertificazione

Desertificazione e desertificazione

Sia la desertificazione che la desertificazione causano la graduale perdita della sua copertura vegetale del suolo, che innesca condizioni di estrema desolazione lasciando terre sterili.

La differenza tra i due concetti è che desertificazione È causato da cause naturali, mentre il desertificazione È dovuto alle azioni dell'essere umano.

Quali azioni sono alla base di entrambi? Inizialmente, la cosa peggiore è che di solito non sono indipendenti, ma in generale i processi naturali che portano all'aridità di un'area sono spesso accentuati da cattive pratiche agricole come la coltivazione in aree con pendenza eccessiva, l'aratura a favore di essa adattarsi ai contorni del terreno, non atterrare (costruire terrazze sui pendii), ecc.

Una volta che un'area specifica inizia a degradare, di solito si aggiunge l'esistenza di piogge torrenziali che trascinano una grande quantità di terra libera verso aree più depresse e meno ripide. I suoli subiscono erosione, mentre i fiumi carichi di sedimenti diventano pericolosi per ostruire il suo canale oltre a riempire i bacini o le aree depresse. Di conseguenza, il rischio di inondazioni aumenterà nelle seguenti piogge, quando si verificano alluvioni nei corsi fluviali.

Generazione naturale di un deserto

Un deserto è condizionato da:

Agenti climatici: fondamentalmente gli acquazzoni e il vento sono i principali mobilizzatori dei sedimenti, quando agiscono sui terreni e trasportano i loro materiali.

Natura del substrato: la vulnerabilità che si presenta all'usura da parte degli agenti atmosferici è una funzione di parametri come la sua composizione, la permeabilità, la disposizione, ecc ...

Topografia o rilievo di una regione: Sarà trascendentale di fronte all'erosione che sperimenterai in futuro. Quanto più brusco, esposto a fattori climatici e maggiore pendenza presente, tanto più velocemente sarà smantellato o degradato.

Perdita di vegetazione: la copertura vegetale è un fattore fondamentale nella conservazione del substrato poiché lo protegge dalle intemperie, mentre le radici ancorano i sedimenti impedendo loro di essere trasportati dall'acqua nel deflusso superficiale o dai venti.

Creazione artificiale di condizioni desertiche

Le cause sono tutte antropiche:

la deforestazione: può essere fatto sia fisicamente (avvio manuale, disboscamento, combustione delle stoppie ...) che chimico (uso di erbicidi, ad esempio).

Agricoltura con tecniche insostenibili: implica che il terreno perde i suoi nutrienti e infine dopo un certo numero di colture non sarà più adatto all'agricoltura e al pascolo. Ecco perché in Spagna in passato c'era l'abitudine di lasciare un po 'di terra "incolta", il che significava che in questa stagione la trama non avrebbe funzionato in modo da poter riprendersi dallo sfruttamento eccessivo a cui era soggetta.

pascolo eccessivo: il cibo eccessivo degli erbivori insieme al passaggio eccessivo del bestiame porta alla scomparsa della vegetazione in quella zona e all'impoverimento minerale del substrato.

Miniere e cave: producono la rimobilizzazione di grandi volumi di terra e rocce, nonché lo scarico nell'atmosfera di una grande quantità di polvere sospesa che, quando mossa dal vento, esercita una maggiore erosione sui rilievi che colpisce. Le piogge depositano queste molecole sulla terra, sulle piante, impedendo loro di eseguire correttamente la fotosintesi.

Opere pubbliche: molti implicano la rottura di pendii sui pendii delle colline e delle montagne, i tagli sui pendii, la formazione di calanchi ... in modo che le terre finiscano per scivolare a favore del pendio, dando pericolose cadute di pietre di diverse dimensioni verso le strade, collassando quando cedendo il terreno che li ha sostenuti, ecc.

Pianificazione urbana: comporta la creazione di rilievi artificiali dove prima non esistevano, influenzando e alterando i flussi di vento che esistevano fino ad allora nel luogo. Aggiungendo asfalto, cemento e altri prodotti, le condizioni esistenti di insolazione / evaporazione cambiano influenzando il clima. Allo stesso tempo porta con sé una maggiore richiesta di acqua e altre risorse nell'area, la costruzione sotterranea di condotte, la posa elettrica in superficie, la mobilitazione di veicoli che riversano gas chimici nell'atmosfera, ecc.

◄ PrecedenteAvanti ►
Aridità sul pianeta TerraCome si forma un deserto?


Video: La lotta alla desertificazione - La grande Muraglia Verde documentario (Gennaio 2022).