Terra e luna

Rilievo acquatico e marino

Rilievo acquatico e marino

La superficie del globo coperta dall'acqua è maggiore di quella corrispondente alla terra emergente. Fino al 20 ° secolo, l'interno di questa enorme massa liquida era un mistero e, ancora oggi, ne sappiamo molto poco.

Sotto la superficie del mare si estende un paesaggio di rilievo molto accentuato, dove si forma costantemente nuova crosta terrestre e che ospita molte incognite per la scienza. Il fondo dell'oceano rimane il grande sconosciuto.

La profondità media degli oceani è di circa quattro o cinque chilometri che, rispetto alle migliaia di chilometri che percorrono, ci fanno vedere che sono sottili strati di acqua sulla superficie del pianeta. Ma la profondità è molto variabile a seconda della zona. Possiamo differenziare cinque zone:

il piattaforma continentale È la continuazione dei continenti sott'acqua, con profondità che vanno da 0 metri sulla costa a circa 200 m. Occupa circa il 10% dell'area oceanica. È un'area di grande sfruttamento del petrolio e delle risorse ittiche.

il talus È l'area del pendio ripido che conduce dal limite della piattaforma continentale al fondo dell'oceano. Appaiono divisi, di volta in volta, da canyon sottomarini scolpiti da sedimenti che scorrono in grandi correnti che cadono dalla piattaforma al fondo dell'oceano.

il fondo dell'oceano Ha una profondità compresa tra 2.000 e 6.000 metri e occupa circa l'80% dell'area oceanica.

il catene dorsali Gli oceani sono rilievi allungati del fondo oceanico che corrono per oltre 60.000 km. In essi l'attività vulcanica e sismica abbonda perché corrispondono alle zone di formazione delle placche litosferiche in cui il fondo oceanico si sta espandendo.

il Pozzi abissali sono aree strette e allungate in cui il fondo oceanico scende a oltre 10.000 m di profondità, in alcuni punti. Sono particolarmente frequenti ai bordi dell'Oceano Pacifico e hanno una grande attività vulcanica e sismica perché corrispondono alle aree in cui le placche affondano nel mantello.

◄ PrecedenteAvanti ►
Le acque superficiali della TerraMovimenti nei mari e negli oceani


Video: Rilievi batimetrici. Biosurvey . Palermo (Gennaio 2022).