Dizionario

Popolazioni stellari

Popolazioni stellari

Secondo una classificazione introdotta da Walter Baade (1893-1960), le stelle possono essere suddivise in due categorie in base alla loro età: popolazione I composta da giovani stelle; e Popolazione II comprendente vecchie stelle.

Baade arrivò a questa distinzione osservando che galassie distanti, come Andromeda, hanno un alone circolare caratterizzato da vecchie stelle rosse (Popolazione II) e bracci a spirale caratterizzati da stelle più giovani (Popolazione 1).

Le vecchie stelle di Popolazione II si sono formate circa dieci miliardi di anni fa, quando le galassie iniziarono a condensarsi e le prime stelle nacquero all'interno. A quel tempo, le braccia a spirale non si erano ancora formate e le stelle, ora trasformate in rosse, erano approssimativamente in un alone a forma circolare.

Le giovani stelle della Popolazione I si trovano invece in uno strato sottile che coincide con il piano galattico, in cui si accumulano gas e polveri: dai processi di condensazione ancora in corso, nascono proprio le nuove stelle che si formano visibile sotto forma di stelle blu.


◄ PrecedenteAvanti ►
PluviometroPotenza di risoluzione

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


Video: I CRISTALLI LEMURIANI (Dicembre 2021).