Dizionario

Neutroni (stelle di)

Neutroni (stelle di)

Queste sono stelle da cui gli atomi sono stati compressi a tal punto che Protoni ed Elettroni si sono uniti per formare neutroni, in modo che l'intera stella sia costituita da queste ultime particelle.

Si ritiene che un tale processo si verifichi in alcune stelle chiamate Supernova, che a un certo punto della loro evoluzione esplodono emettendo enormi quantità di energia. Mentre gli strati esterni della stella si espandono, formando una nebulosa gassosa, quelli interni collassano, portando alla formazione di una stella di neutroni.

Si stima che una tale stella abbia una massa paragonabile a quella del Sole, ma con un diametro di pochi chilometri. In tali condizioni la densità della materia è così elevata che un cm3 pesa circa un milione di tonnellate.

Un classico esempio di stella di neutroni si trova all'interno della nebulosa del granchio. Qui la stella che è crollata, ruotando rapidamente attorno al proprio asse, emette radiazioni a tutte le lunghezze d'onda, dalle onde radio, alla luce visibile, ai raggi X.

Una caratteristica delle stelle di neutroni è quella di battere come un radiobeacon, di cui anche il nome di Púlsar.


◄ PrecedenteAvanti ►
neutroneNGC

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

Video: Alessandro Drago "Le stelle di Neutroni dalla nascita alla morte" (Luglio 2020).