Terra e luna

Movimenti della terra

Movimenti della terra

Traduzione e rotazione è entrambi Movimenti della terra che determinano la durata di giorni e anni.

La Terra è in continuo movimento. Viaggia, con il resto dei pianeti e dei corpi del Sistema Solare, ruotando attorno al centro della nostra galassia, la Via Lattea, che non si ferma. Tuttavia, questi movimenti ci influenzano poco nella nostra vita quotidiana.

Più importante, per noi, è il movimento che fa descrivendo la sua orbita attorno al Sole, poiché determina l'anno e il cambiamento delle stagioni. E, ancora di più, la rotazione della Terra attorno al proprio asse, che causa il giorno e la notte, che determina i nostri programmi e bioritmi e che, in breve, è una parte imperdonabile della nostra vita.

Il movimento di traduzione: l'anno

Attraverso il movimento della Terra, la Terra si muove attorno al Sole, spinta dalla gravitazione, in 365 giorni, 5 ore e 57 minuti, equivalenti a 365.2422 giorni, che è la durata dell'anno.

Il nostro pianeta descrive un percorso ellittico di 930 milioni di chilometri, a una distanza media dal Sole di 150 milioni di chilometri. Il sole è in uno dei fuochi dell'ellisse. La distanza media Sole-Terra è di 1 U.A. (Unità astronomica), che equivale a 149.675.000 km.

Come risultato di quella lunghissima strada, la Terra viaggia a una velocità di 29,5 chilometri al secondo, viaggiando in un'ora 106.000 chilometri o 2.544.000 chilometri al giorno.

L'eccentricità dell'orbita terrestre fa variare la distanza tra la Terra e il Sole nel corso di un anno. All'inizio di gennaio la Terra raggiunge la sua massima vicinanza al Sole e si dice che passi attraverso perielio. All'inizio di luglio raggiunge la sua massima distanza ed è dentro afelio. La distanza tra la Terra e il Sole nel perielio è di 142.700.000 chilometri e la distanza Terra-Sole nell'afelio è di 151.800.000 chilometri.

Il movimento di rotazione: il giorno

Ogni 24 ore (ogni 23 h 56 minuti), la Terra gira completamente attorno ad un asse ideale che attraversa i poli. Gira in una direzione ovest-est, in una direzione diretta (in senso antiorario), dando l'impressione che sia il cielo che gira intorno al nostro pianeta.

Questo movimento, chiamato rotazione, è dovuto alla successione di giorni e notti, essendo durante il giorno l'ora in cui il nostro orizzonte appare illuminato dal Sole, e di notte quando l'orizzonte rimane nascosto dai raggi del sole.

La metà del globo terrestre sarà illuminata, in quella metà è di giorno mentre sul lato oscuro è notte. Nel loro movimento di rotazione, i diversi continenti passano di giorno in notte e di notte in giorno.

Nella pagina successiva parliamo di altri movimenti.

◄ PrecedenteAvanti ►
La terraPrecessione e nutation


Video: I Movimenti della Terrra (Dicembre 2021).