Dizionario

Ecosfera

Ecosfera

È definito come un'ecosfera, o addirittura una biosfera, un guscio sferico immaginario attorno a una stella, all'interno del quale vi sono temperature tali da consentire la nascita e l'evoluzione della vita.

Un pianeta molto profondo all'interno dell'ecosfera avrebbe temperature troppo alte e quindi incompatibili con il fenomeno della vita. Allo stesso modo un pianeta che è molto lontano dall'ecosfera, sarebbe immerso in un ambiente troppo freddo.

Nel sistema solare, questi due casi limite sono rappresentati da Mercurio, le cui temperature superficiali raggiungono la fusione del piombo, e da Plutone, in cui si suppone regni una temperatura di -200 gradi C. La Terra, d'altra parte, è esattamente nel mezzo dell'involucro dell'ecosistema.

L'estensione dell'ecosfera nel nostro sistema solare varia approssimativamente dal livello dell'orbita di Venere a una distanza dal Sole che si trova a metà strada tra le orbite della Terra e di Marte. Ciò significa che, ad eccezione della Terra e di Venere, nessun altro pianeta nel nostro sistema riceve la dose esatta di calore solare compatibile con la vita.

Tuttavia, come ben sappiamo, la giusta dose di calore solare rappresenta una condizione necessaria ma non sufficiente per la presenza della vita su un pianeta. Nel caso di Venere, ad esempio, l'atmosfera a base di anidride carbonica rovina qualsiasi cosa, rendendo quel pianeta pieno di vapore, soffocante e inospitale.

Ammettendo, come sembra probabile, che la maggior parte delle stelle che vediamo brillare nel cielo siano accompagnate da un corteggiamento di un pianeta simile al nostro, le dimensioni dell'ecosistema di ciascuna stella variano a seconda della classe spettrale. Se un sole appartiene a una delle prime classi spettrali ed è molto luminoso, l'ecosfera sarà molto grande; se appartiene a una classe spettrale intermedia (come il nostro Sole), avrà un'ecosfera di medie dimensioni; se appartiene a una delle ultime classi spettrali e quindi ha una bassa luminosità, l'ecosfera sarà piccola.

Questo fatto implica che solo le stelle con luminosità alta o media possono avere pianeti nell'area dell'abitazione. Quando la luminosità è piccola, il pianeta per trovarsi all'interno dell'ecosfera, deve essere in orbita molto vicino al sole stesso e, in questo caso, tende a stabilire una rotazione sincrona, per cui il pianeta mostra sempre il proprio sole lo stesso faccia, con il risultato di avere un emisfero troppo caldo e l'altro troppo freddo.


◄ PrecedenteAvanti ►
ecologiaEquazione del tempo

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ