Dizionario

Classi spettrali

Classi spettrali


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Dalla seconda metà del 19 ° secolo l'astronomo gesuita italiano Angelo Secchi (1818-1878), osservando gli spettri delle stelle (cioè quelle strisce con i colori dell'arcobaleno che si ottengono facendo passare la luce attraverso un prisma) , ha osservato che avevano caratteristiche diverse a seconda della temperatura superficiale delle stelle stesse. La classificazione delle stelle in base al loro spettro viene chiamata, da allora, classi spettrali.

Le temperature, a loro volta, sono strettamente correlate al colore delle stelle: la più calda emette una luce bianco-blu e più fredda una luce rosso scuro.

Il nostro Sole, che ha una temperatura intermedia tra questi due estremi, emette, come è noto, una luce prevalentemente gialla. Pertanto, Secchi ha sottolineato le basi della classificazione spettrale che, nelle sue linee essenziali, è ancora seguita.

Le stelle sono divise in 10 classi spettrali, a ciascuna delle quali è assegnata una lettera dell'alfabeto in questa sequenza: O, B, A, F, G, K, M, R, N, S. Alle prime lettere corrispondono alle stelle più calde, caratterizzate dagli spettri più semplici; fino agli ultimi, i più freddi, spettri di crescente complessità. Le stelle di surriscaldamento, chiamate Wolf Rayet dal nome degli astronomi che le hanno studiate, sono indicate dalla lettera W e talvolta associate alla O, all'inizio della successione.

Come in ogni classe spettrale, ovvero in ogni lettera, esistono diverse varietà di stelle, per ogni lettera è stata inoltre creata una successiva divisione in 10 tipi spettrali.


◄ PrecedenteAvanti ►
Appuntamento (astronautica)tempo

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


Video: Le stelle parte 1 (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Bernlak

    la risposta ideale

  2. Audric

    È stato appositamente registrato in un forum per partecipare alla discussione di questa domanda.

  3. Rui

    Mi congratulo con te è stato visitato con l'ottima idea

  4. Bralkis

    È un peccato, che ora non posso esprimere - sono in ritardo per una riunione. Ma tornerò - scriverò necessariamente che penso su questa domanda.

  5. Nilabar

    Assolutamente d'accordo con te. Buona idea, sostengo.

  6. Wynono

    Per favore, senza mezzi termini.



Scrivi un messaggio