Dizionario

Astrofili

Astrofili

Con il termine I Astrofili è indicato uno studioso di astronomia non professionale, che è preferibilmente impegnato in osservazioni celesti con l'intenzione di collaborare con gli astronomi in determinati settori della sorveglianza del cielo, o semplicemente per soddisfare la propria passione per la scienza astronomica.

Gli astrofili di solito si incontrano in associazioni locali o nazionali che sviluppano programmi di osservazione collettiva per aree come: sole, pianeti, stelle variabili, nascondigli lunari, comete, meteore, ecc. Il suo team è composto da telescopi, astrochambers, fotometri, strumenti che hanno ormai raggiunto un alto livello di qualità, anche se, logicamente, sono ben al di sotto di quelli dei grandi osservatori astronomici.

Il contributo degli astrofili ad alcuni settori dell'osservazione astronomica è notevole ed è richiesto e apprezzato dagli astronomi professionisti. Basta ricordare che circa la metà delle scoperte di comete fatte ogni anno sono opera di astrofili e che molte altre ricerche astronomiche, che richiedono un paziente e costante lavoro di osservazione, sono state sviluppate con successo da loro.

Le associazioni astrofili svolgono anche un'opera di diffusione dell'astronomia presso il grande pubblico, organizzando eventi culturali e osservazioni collettive; In questo modo contribuiscono a far conoscere e consolidare quella passione per gli studi del cielo, che porta molti giovani alle facoltà di astronomia e fisica.

L'amore per l'astronomia è cresciuto negli ultimi anni, come dimostra il costante aumento della vendita di dispositivi di osservazione del cielo che, con un miglioramento tecnico permanente, hanno aggiunto prezzi accessibili per un numero crescente di persone.


◄ PrecedenteAvanti ►
astrobiologiaastrofisica

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

Video: Astrofili in pigiama. Ep. 1 - Tommaso Stella e il Gruppo Astrofili del Salento (Aprile 2020).