Sistema solare

Tempeste solari

Tempeste solari

Le tempeste solari consistono in esplosioni violente di plasma e particelle cariche, chiamate razzi e soprattutto espulsioni di massa coronale.

Una tempesta solare si verifica quando il ciclo solare raggiunge la sua massima attività e subito dopo. Cioè, quando l'attività magnetica del Sole è più forte e inizia a scendere. Normalmente, le espulsioni di massa coronale si verificano dopo una folgorazione, ma non sempre.

C'è un massimo solare ogni 11 anni. L'ultimo è iniziato alla fine del 2012 ed è durato nel 2013.

L'attività magnetica del Sole provoca la formazione di anelli al plasma sulla sua superficie. Quando l'attività magnetica è più forte, ci sono così tanti circuiti che si scontrano tra loro e causano enormi esplosioni di plasma. Raggiungono una temperatura di decine di milioni di gradi.

Durante una tempesta solare, milioni di tonnellate di plasma e particelle cariche vengono espulse e diffuse in tutto il Sistema Solare, insieme a una grande quantità di raggi X e raggi gamma, la radiazione più potente che esista. La radiazione raggiunge la Terra in 8 minuti, mentre viaggia alla velocità della luce. Fortunatamente, la nostra atmosfera ci protegge.

Le particelle cariche ci portano a raggiungere da uno a tre giorni, anche se a volte arrivano in poche ore. Si scontrano con il campo magnetico terrestre, lo comprimono e passano agli strati superiori dell'atmosfera. Caricano l'atmosfera con il potere di miliardi di watt.

Causano sovraccarico di reti elettriche, blackout, guasti ai satelliti e alle telecomunicazioni, disturbi del traffico aereo, ecc. La nostra tecnologia ci rende sempre più vulnerabili alle tempeste solari.

Non è ancora possibile prevedere quando si verificherà una tempesta solare. Inoltre, quando si verifica, ci sono poche ore disponibili per reagire.

La più forte tempesta solare registrata finora è stata nel 1859 ed è conosciuta come Evento Carrington. Ha rotto la rete del telegrafo e prodotto aurora boreale così spettacolare che sono stati visti anche in Spagna. Oggi, sebbene non siano così potenti, producono più danni, poiché quasi tutta la nostra tecnologia dipende dalle onde elettromagnetiche.

La tempesta solare con le maggiori perdite economiche fu quella del 1989, che lasciò senza energia oltre 7 milioni di persone in Quebec.

◄ PrecedenteAvanti ►
Cicli solariIn che modo il sole influenza il tempo?


Video: Focus - Mega tempeste solari (Gennaio 2022).