Fotografie storiche

Aerogel della polvere di stelle. Impara dall'esperienza

Aerogel della polvere di stelle. Impara dall'esperienza

Il 7 febbraio 1999, questo nido d'ape di celle di alluminio riempito di aerogel è stato lanciato con la sonda Stardust nello spazio interplanetario. L'obiettivo della polvere di stelle era raccogliere la polvere dalla coda di una cometa e tornare con essa sulla Terra.

Questa struttura di 1.000 centimetri quadrati è stata preparata per raccogliere la polvere a soli 150 chilometri dal nucleo P / Wild-2, nuovo per il sistema solare interno.

Dopo aver trascorso quasi tutta la sua esistenza tra le orbite di Giove e Urano, fu dirottato nel 1974 mentre si avvicinava a Giove, e ora orbita tra Giove e la Terra. La polvere P / Wild-2 colpisce l'aerogel ad alta velocità fino a quando non si ferma, dopo aver lasciato segni a forma di carota in questo materiale trasparente, sorprendentemente resistente e a bassissima densità.

Al ritorno sulla Terra usando i paracadute nel 2006, la polvere cometaria verrà analizzata per indizi sulla formazione e composizione del sistema solare.

◄ PrecedenteAvanti ►
North Gemini TelescopeOsservatorio dei rifrattori
Album: Immagini dalla storia Galleria: impara dall'esperienza