Fotografie storiche

Osservatorio di Yerkes. Osservazione dello spazio

Osservatorio di Yerkes. Osservazione dello spazio

Charles Tyson Yerkes (1837-1905) era un uomo d'affari di Chicago, convinto da George Ellery Hale a finanziare la costruzione di un osservatorio con il più grande telescopio rifrattore al mondo, con un diametro di 40 pollici, che porta il suo nome .

George Ellery Hale (1868-1938) era professore all'Università di Chicago. Diresse l'Osservatorio di Yerkes e iniziò una corsa contro il tempo per fornire a questo e ad altri osservatori i migliori telescopi del mondo. Nacque così l'Osservatorio Wilson, con un grande telescopio di 2,5 metri di apertura (lo stesso da cui Edwin Hubble, assunto da Hale, dimostrò la natura delle galassie e l'espansione dell'Universo) e in seguito, sebbene Hale non fosse più Poteva assistere al battesimo, il grande telescopio da 5 m. che porta il suo nome, a Monte Palomar.

Yerkes è uno degli osservatori astronomici più famosi al mondo. Appartiene all'Università di Chicago e si trova a Wiliams Bay, Wisconsin (USA), a 334 m di altezza. Fu inaugurato nel 1897 e dotato di un rifrattore di 102 cm, che è ancora il più grande strumento esistente nel suo genere al mondo.

Tuttavia, nel ventesimo secolo, la possibilità di costruire telescopi riflettenti di pochi metri di diametro ha superato strumenti come Yerkes. Oggi, accanto allo storico rifrattore, è stato posizionato un riflettore da 104 cm. di diametro

◄ PrecedenteAvanti ►
Osservatorio di LowellMonte Palomar
Album: Immagini tratte dalla storia Galleria: osservazione dello spazio


Video: Eyes on the Skies II (Gennaio 2022).