Fotografie storiche

Tavoli di Toledo. Dalla preistoria al medioevo

Tavoli di Toledo. Dalla preistoria al medioevo

Azarquiel o Al-Zarqali era un astronomo e geografo eccezionale di Al-Andalus. Nacque a Toledo nel 1029 e morì a Siviglia nel 1087. Il lavoro astronomico di Azarquiel fu il più prolifico in campo astronomico. La sua produzione includeva dall'elaborazione di tabelle astronomiche a trattati teorici, compresa la creazione di strumenti relativi all'astronomia.

Una delle sue opere più importanti sono le Tablas Toledanas, che, come suggerisce il nome, furono calcolate nella città di Toledo nel 1069. Sebbene la sua creazione sia attribuita interamente ad Azarquiel, è probabile che altri astronomi del mondo abbiano partecipato alla sua elaborazione. era, anche se diretto da lui. Il testo arabo originale è andato perduto, ma sono conservati circa 128 manoscritti.

Nelle Tavole Toledan c'è una grande influenza del movimento di trepidazione degli equinozi, poiché Azarquiel è stato ispirato dalle opere di Ibn Qurra. Le Tavole Toledan adottarono un'origine diversa per il sistema di coordinate celesti. Invece di usare l'equinozio di primavera, hanno usato le stelle e i movimenti planetari sono stati misurati in relazione a loro.

Altre opere astronomiche di Azarquiel furono l'Almanacco di Ammonio, la somma riferita al movimento del Sole, il trattato relativo al movimento delle stelle fisse, il trattato dell'azalea, il trattato del lenzuolo dei sette pianeti e le influenze e le figure di I pianeti

◄ PrecedenteAvanti ►
Avebury CircleNewgrange
Album: Immagini della storia Galleria: dalla preistoria al medioevo


Video: Tavolo Giro - Bontempi Casa (Gennaio 2022).