Foto di terra

Cambiamenti climatici Le età della terra

Cambiamenti climatici Le età della terra

Questa immagine è un esempio della ritirata del ghiaccio dovuta al riscaldamento globale. I cambiamenti climatici sono abituali nella storia della Terra e segnano la nostra evoluzione. Discendiamo tutti da un piccolo gruppo di uomini sopravvissuti all'era glaciale durante il Pleistocene. Ci sono anche cambiamenti climatici nella nostra storia recente.

Tra il X e il XV secolo ci fu un riscaldamento globale che pose fine al ghiaccio della Groenlandia (in effetti, la Groenlandia significa "terra verde"). È il cosiddetto clima ottimale medievale. Favoriva le colture, le risorse aumentavano e la popolazione cresceva. Ha aiutato la società a prosperare durante il Medioevo e ad entrare nel Rinascimento.

Dal sedicesimo al diciannovesimo secolo, il clima si è nuovamente raffreddato ed è entrata la Piccola era glaciale. Si parla di anni in cui non c'era estate in Europa.

Dalla metà del XX secolo, il riscaldamento globale sta accelerando i cambiamenti climatici. Le prestazioni umane sono una delle cause. L'uso di combustibili fossili interrompe il ciclo del carbonio naturale. L'eccesso di CO2 inquina l'atmosfera, danneggia lo strato di ozono e aumenta l'effetto serra. Le radiazioni non possono sfuggire e la temperatura aumenta.

Il ghiaccio perpetuo e la neve si sciolgono, il livello del mare si innalzerà e scompariranno ampie aree costiere. La siccità porterà carestia e migrazione di massa. Molte specie si estingueranno e l'equilibrio dell'ecosistema verrà spezzato. L'attuale cambiamento climatico condizionerà il nostro futuro.

◄ PrecedenteAvanti ►
Homo sapiensMorte della terra
Album: Galleria fotografica della Terra e della Luna: Le età della Terra