Sistema solare

Il pianeta Venere

Il pianeta Venere

Venere È il secondo pianeta del Sistema Solare e il più simile alla Terra per le sue dimensioni, gravità, massa, densità e volume. Ma fino a lì; Venere è inabitabile a causa del suo calore infernale.

I romani lo chiamarono per la sua bellezza in onore di Venere, la sua dea dell'amore, equivalente al greco Afrodite. Venere e Gea (Terra) sono gli unici pianeti del Sistema Solare che hanno nomi di dee.

Com'è Venere?

Venere e la Terra si formarono contemporaneamente, dalla stessa nebulosa. Entrambi sono rocciosi e di tipo di terra. Tuttavia, sono molto diversi. Venere non ha satelliti che orbitano attorno ad esso. Inoltre non ha oceani. Inoltre, la sua atmosfera densa provoca un effetto serra che aumenta la temperatura a 500 ° C. Sta bruciando.

I primi astronomi pensavano che Venere fossero due corpi diversi, perché a volte sembra un po 'prima che il sole sorge e, a volte, subito dopo il tramonto. Venere è il terzo oggetto più luminoso che possiamo vedere nel cielo, dopo il Sole e la Luna. La straordinaria luminosità di questo stella luminosa (all'alba o al tramonto, a seconda di quando lo vedi), il più bello dei pianeti, è dovuto a tre fattori:

• È il pianeta la cui orbita abbiamo più vicino.
• Ha un ottimo dimensione apparente, poiché quello vero è simile alla Terra.
• Ha a albedo molto alto, poiché la sua atmosfera riflette molta luce.

Venere ruota sul suo asse molto lentamente e nella direzione opposta a quella degli altri pianeti. Il sole sorge a ovest e tramonta a est, a differenza di ciò che accade sulla Terra. Inoltre, la giornata venusiana dura più a lungo dell'anno.

La tabella seguente confronta Dati di Venere e la terra:

Dati di baseVenereLa terra
Dimensione: raggio equatoriale6.052 km.6.378 km.
Distanza media dal sole108.200.000 km.149.600.000 km.
Giorno: periodo di rotazione sull'asse -243 giorni23.93 ore
Anno: orbita attorno al sole224,7 giorni365.256 giorni
Temperatura superficiale media457 º C15 º C
Gravità superficiale nell'equatore8,87 m / s29,78 m / s2

Le orbite di Mercurio e Venere sono inferiore a quelli della Terra; questo è il motivo per cui possiamo osservare il passaggio di questi due pianeti davanti al Sole. Tuttavia, il Transito di Venere È un raro evento astronomico che si verifica in giugno o dicembre in coppie separate da otto anni e lontano dalla prossima coppia di transiti per più di un secolo. L'ultimo è successo nel 2012.

il Superficie di Venere È relativamente giovane, "solo" ha tra i 300 e i 500 milioni di anni. È formato da vaste pianure, attraversate da enormi fiumi di lava e da alcune montagne.

Le foto mostrano il terreno luminoso, come se fosse bagnato. Ma Venere non può avere acqua liquida, a causa dell'alta temperatura. La luminosità è causata da composti metallici.

Su Venere ci sono anche crateri da impatti meteorici. Solo quelli grandi, perché i piccoli cadono a pezzi nella densa atmosfera, composta da anidride carbonica e un po 'di azoto. La pressione atmosferica sulla superficie di Venere è circa 90 volte quella che abbiamo sulla superficie della Terra, equivalente a ciò che possiamo misurare qui un chilometro di profondità sotto le acque dell'oceano.

Venere ha molti vulcani, il più alto dei quali è chiamato Maat Mons. L'85% del pianeta è coperto da rocce vulcaniche. La lava ha creato delle scanalature, alcune molto lunghe. C'è uno di 7.000 km.

Esplorazione di Venere

Dopo la Luna, il pianeta Venere fu la seconda stella del Sistema Solare visitato da un veicolo spaziale terrestre. Durante gli anni '60 e '70 ci furono diversi tentativi di riavvicinamento da parte di sovietici e americani. Nel marzo 1982, la nave russa (sovietica, in realtà) Venera 13 resistette per due ore, inviando immagini come questa. Nella parte in basso a destra vedi un pezzo di nave appoggiato sulla superficie venusiana.

Negli anni '90 la missione Magellan della NASA ha mappato la superficie di Venere e sono state ottenute le prime mappe dettagliate. Dall'inizio del 21 ° secolo, sono state lanciate altre sonde nordamericane, russe, europee e giapponesi che intendono studiare questo affascinante pianeta.

Scopri di più:
• L'esplorazione di Venere
• Venere potrebbe anche essere un mondo d'acqua
• Il 2004 Transito di Venere


◄ PrecedenteAvanti ►
Il pianeta MercurioLa terra è il nostro pianeta


Video: Pianeta Venere. (Gennaio 2022).